Ufficiale, Mondiali 2018: Italia qualificata ai Play-off grazie alla sconfitta della Bosnia

Sospiro di sollievo. Siamo ai play-off per qualificarci ai Mondiali di Russia. Il Belgio ha sconfitto la Bosnia e questo permettere alla nazionale di avere la certezza di giocarsi la qualificazione ai mondiali. Una magra consolazione, direte voi, ma con una nazionale che gioca in questo modo è, come si suol dire “grasso che cola”. Il pareggio contro la Macedonia aveva gettato nel baratro una nazione intera e sembrava aleggiare lo spettro di una mancata partecipazione alla fase finale di qualificazione.

Così non è stato, ci ha pensato il Belgio a spedirci ai play-off e ora sta a Ventura e ai giocatori della Nazionale dimostrare di avere a cuore le sorti di una nazione che vive per il calcio e che mal sopporterebbe una mancata qualificazione a un Mondiale, che verrebbe vissuta proprio come una tragedia.

Fonte immagine: Itasportpress.it

A onore del vero dobbiamo dire che la qualificazione ai play-off era quasi certa, ma avere la certezza prima della sfida contro l’Albania è comunque importante per ritrovare le energie necessarie che serviranno ad agguantare la qualificazione al Mondiale 2018. Il Belgio già qualificato ha dimostrato di avere etica sportiva, ha cercato la vittoria fino alla fine e l’ha trovata con Carrasco a 8 minuti dalla fine.

Un 4-3 rocambolesco che ci consegna le chiavi del playoff ma non cancella la gara incolore contro la Macedonia. Ventura ha molto da lavorare e deve farlo in fretta, in lontananza si inizia a vedere l’ombra di Ancelotti