Ufficiale: Marcolini nuovo tecnico del Chievo

Dopo lunghi giorni di incertezza per motivi extra-calcistici, il Chievo ha finalmente ufficializzato il suo nuovo allenatore: è Michele Marcolini, che guiderà per la prima volta in carriera una squadra di Serie B dopo alcune esperienze in C.

L’ufficializzazione è arrivata da poco: il tecnico savonese ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo in caso di promozione, che è l’obiettivo fissato dalla società.

Centrocampista classe 1975, Marcolini ha esordito tra i professionisti con la maglia del Sora nel 1994, ma si è imposto nel calcio con la casacca del Bari: giunto in Puglia nel 1997, ha vestito il biancorosso per ben quattro anni andando via nel 2001 dopo la retrocessione in B. Trascorse due stagioni tra i cadetti con il Vicenza, nel 2003 è passato all’Atalanta disputando due stagioni in B e una in A. Nel 2006 si è trasferito al Chievo legandovisi per ben cinque stagioni, una tra i cadetti e ben quattro in A, risultando più volte determinante. Nel 2011 è passato al Padova e, infine, al Lumezzane, dove ha chiuso la carriera nel 2013 a 38 anni e ha iniziato ad allenare subito dopo.

Nella sua carriera, finora, ha vinto una Coppa Italia di C con l’Alessandria e poco altro. L’anno scorso avrebbe dovuto guidare l’Avellino in B, ma la mancata iscrizione della squadra fece saltare tutto.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana