Ufficiale: Luis Enrique nuovo ct della Spagna

Dopo le dimissioni di Hierro, allenatore che ha guidato la Spagna ai fallimentari mondiali russi, arriva l’ufficializzazione dell’arrivo di Luis Enrique sulla panchina delle Furie Rosse.

Luis Enrique è il nuovo commissario tecnico della Spagna. L’ex allenatore di Roma e Barcellona succede a Fernando Hierro, che ha guidato la nazionale iberica per le 4 gare giocate negli sfortunati Mondiali che si stanno svolgendo in Russia, chiamato di fretta e furia dopo il caso Lopetegui.

Enrique era fermo da circa un anno, quando è stato esonerato dal Barcellona la stagione dopo aver ottenuto il Triplete sulla panchina dei blaugrana. Sembrava vicino ad una panchina prestigiosa in Inghilterra, alla fine ha deciso di restare in patria guidando la Spagna.

 

Con la maglia della Spagna Luis Enrique, da calciatore, ha giocato 62 partite, realizzando 12 reti. L’allenatore ha firmato per un biennale, avrà dunque il compito di portare la Spagna ai prossimi europei che si giocheranno in giro per il vecchio continente nel 2020. La qualificazione per Euro 2020 passerà anche dalla nuova UEFA Nations League, nella quale la nazionale iberica è stata inserita nel gruppo 4 con Inghilterra e Croazia (due delle quattro semifinaliste di questi Mondiali)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus