Ufficiale: Diego Lopez esonerato, al suo posto c’è Davide Dionigi

A due mesi esatti dal suo arrivo al posto di Luigi Delneri, anche Diego Lopez ha pagato gli scarsi risultati del suo Brescia con l’esonero. E’ stata decisiva la sconfitta di misura a Reggio Calabria dopo un match non all’altezza.

Nelle scorse ore Massimo Cellino ha dunque alimentato la sua fama di presidente instabile cacciando anche il suo pupillo d’oltreoceano, che in due mesi ha ottenuto solo due successi e svariati pareggi e sconfitte. Considerando che Cellino esonererebbe persino il Papa, Lopez è stato anche fin troppo fortunato a resistere così a lungo.

Al posto del tecnico uruguayano siederà sulla panchina Davide Dionigi, terzo allenatore stagionale alla guida delle Rondinelle; domani firmerà un contratto valido fino a giugno 2021; a guidare la squadra durante la sfida odierna contro la Cremonese, valevole per il recupero della 5° giornata, sarà il collaboratore tecnico Daniele Gastaldello.

Il reggiano Dionigi, ex attaccante classe 1974, è giunto ad una nuova tappa di una carriera da tecnico fin qui trascurabile in cui sono più gli esoneri che i successi. Non allena dallo scorso agosto: il 24 di quel mese, dopo aver guidato l’Ascoli alla salvezza da subentrato al posto di Roberto Stellone, è stato esonerato per divergenze con la società.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana