Ufficiale: DAZN acquista ELEVEN

Dazn acquista Eleven Sports, nota piattaforma di streaming. Colpo che dovrebbe garantire un aumento di introiti fino a 300 milioni dollari l’anno.

Dazn, dopo aver ottenuto 2 anni fa l’esclusiva delle gare di Serie A Tim, amplia gli obiettivi e mette a segno l’acquisizione di Eleven Sports. Quest’ultima è una nota piattaforma di streaming che in Italia è detentrice dei diritti della Serie C e del Basket fino al 2025. Essa detiene, inoltre, un vero e proprio mix di diritti per quanto riguarda gli altri paesi: dalla Formula 1 in Polonia, le prossime stagioni della Premier League inglese in Portogallo e molto altro.

L’accordo garantirà una crescita mondiale del brand, che di fatto abbraccerà mercati molto lontani come quello del sud est asiatico, ma garantirà anche un exploit in termini economici. Si stima che il marchio Dazn da questa operazione dovrebbe beneficiare di un aumento economico annuo di ben 300 milioni di dollari. L’operazione, dunque, consentirà a Dazn di ampliare il proprio pacchetto di diritti, un’integrazione di ben 40.000 match.

Restando sul panorama italiano, tutto questo garantirà agli utenti italiani di poter accedere attraverso un singolo abbonamento a tutto il calcio Italiano tra Serie A, Serie B e Serie C. L’unico pezzo mancate in un’offerta di diritti che diventa sempre più vasta sembra essere quella della Champions League, competizione sulla quale Dazn ancora non è riuscita ad imporsi, ma chissà che non sia già nei prossimi piani della dirigenza, quello di includere anche la massima competizione europea per racchiudere tutto il grande calcio in un’unica piattaforma.

Luigi Mango

Informazioni sull'autore
“L'ossessione batte il talento, sempre”. Laureato in Beni Culturali. Appassionato di cultura, scrittura e calcio.
Tutti i post di Luigi Mango