Ufficiale: colpo Hoedt per il Celta Vigo

I galiziani rinforzano il pacchetto arretrato con l’arrivo del difensore olandese.

Bel colpo in difesa quello del Celta Vigo con i galiziani che hanno annunciato l’arrivo di Wesley Hoedt dal Southampton in prestito con diritto di riscatto. Il club galiziano sta passando un momento di grave crisi in Liga dove sono arrivate quattro sconfitte consecutive che lo hanno avvicinato pericolosamente alla zona retrocessione, ora lontana solo un punto. Il reparto più criticato dai tifosi è stato proprio quello difensivo ed anche la dirigenza è stata d’accordo coi tifosi, decidendo di intervenire sul mercato.

Il giocatore olandese, classe 1994, aveva iniziato bene la stagione in Inghilterra, ma con l’arrivo di Hassenhuttl sulla panchina dei Saints tutto è cambiato, col giocatore finito spesso e volentieri fuori dai convocati. Un trasferimento, quindi, che accontenta un po’ tutti visto che al Celta serviva un difensore fisico e con voglia di mettersi in gioco, mentre Hoedt cercava minutaggio, col club spagnolo che gli garantirà un posto da titolare vista la sua esperienza.

In Italia, Hoedt è conosciuto per aver vestito per due stagione la maglia della Lazio, con la quale ha segnato quattro gol in 64 presenze. I biancocelesti, però, ebbero bisogno di fare una grossa plusvalenza e la scorsa stagione lo hanno ceduto al Southampton per quasi diciassette milioni. Il difensore ha raggiunto anche la nazionale olandese grazie al periodo trascorso alla Lazio, debuttando a Marzo 2016 e dove fino ad oggi ha collezionato sei presenze. Con il Celta Vigo, quindi, Hoedt non solo spera di tornare in campo con continuità, ma anche di tornare finalmente a vestire la maglia della nazionale del suo paese.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei