Ufficiale: Breda esonerato di nuovo, al suo posto Antonio Filippini

L’ennesima sconfitta stagionale, arrivata nel sentitissimo derby esterno contro il Pisa, è costata nuovamente la panchina a Roberto Breda, sollevato dalla panchina del Livorno negli scorsi minuti.

Per Breda si è trattata della seconda esperienza stagionale con gli amaranto, inframmezzata dalla breve era di Tramezzani iniziata a metà gennaio e terminata poco più di un mese fa, ed è stata deludente come la prima; ma è stato, molto probabilmente, la fine di un rapporto iniziato poco più di un anno fa e culminato con la miracolosa salvezza dell’anno scorso.

Le colpe sono più o meno tutte del patron Aldo Spinelli, che sta cercando di cedere la società, e di mercati asfittici e disastrosi che hanno dato al mister squadre mal assemblate e con buchi in ogni reparto.

Al posto di Breda si siederà sulla panchina il suo vice Antonio Filippini, ex centrocampista di grande quantità che torna a fare l’head coach dopo le esperienze, tutto sommato positive, con Lumezzane e Trento.

Posto che, a meno di miracoli, la salvezza sia quasi impossibile, il compito di Filippini sarà quello di far sì che la squadra abbia almeno qualche sussulto di dignità per non retrocedere troppo presto. Il Livorno è ultimo, ultimissimo, con soli 18 punti e distante di altri 12 dalla salvezza.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito