Ufficiale: Barcellona, preso il talento giapponese Hiroki Abe

I blaugrana acquistano uno dei migliori prospetti del Sol Levante per la propria cantera.

L’accordo era stato trovato già da alcuni giorni, ma nelle prime ore della mattinata è arrivata l’ufficialità: Hiroki Abe è un nuovo giocatore del Barcellona. I blaugrana stavano sondando da tempo il mercato giapponese e gli scout catalani avevano già in mente un paio di nomi per il proprio settore giovanile. Alla fine, la scelta è ricaduta su uno dei migliori talenti di tutto il Giappone, con Abe che firmerà per tre anni con il Barça con opzione di rinnovo per altri due anni.

L’esterno giapponese arriva dai Kashima Antlers, squadra che milita in J1 League, massima serie di calcio giapponese che qualche anno fa mise in difficoltà il Real Madrid al Mondiale per Club. I “Cervi” si dimostrano ancora una volta squadra che sforna talenti interessanti come lo è stato a suo tempo Gaku Shibasaki, finito anche lui in Spagna al Getafe. Al club nipponico andranno circa due milioni di euro.

L’acquisto di Abe può anche essere visto come una risposta del Barcellona a quello di Takefusa Kubo da parte del Real Madrid. L’obiettivo numero uno dei campioni di Spagna era proprio Kubo, ma il Real ha fatto un’offerta migliore all’altro gioiello giapponese, convincendolo a vestire la camiseta blanca. Sfumato Kubo, il Barcellona si è guardato intorno ed ha piazzato un grande colpo per il proprio settore giovanile. Il giocatore classe 1999 infatti, non giocherà in prima squadra, ma farà parte del Barça B, con possibilità di promozione in prima squadra.

Ma chi è Hiroki Abe? Abe, come detto, è un’esterno classe 1999 che, nonostante abbia appena 20 anni, ha già tanta esperienza, oltre ad aver disputato la Copa America con la nazionale giapponese. Nel Kashima era uno degli uomini chiave del progetto di Go Oiwa, tecnico degli Antlers ed i suoi punti di forza sono la velocità nel dribbling e la capacità di saltare di netto un avversario nell’uno contro uno. Con gli Antlers ha segnato 10 gol in 70 presenze, oltre a fornire 7 assist. Inoltre, il giocatore vanta anche una grande intelligenza tattica che lo rende davvero imprevedibile in mezzo al campo.

 

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei