Udinese-Spezia Diretta TV-Streaming e Probabili formazioni 30-9-2020

Udinese-Spezia, partita valida come recupero della prima giornata di Serie A, sarà visibile in esclusiva in diretta tv su Sky Sport (canale 253) ed in streaming sulle piattaforme Sky Go e NowTv. Gotti confermerà l’undici di Verona, cambi in difesa per Italiano.

Domani alle ore 18:00 l’Udinese ospiterà lo Spazia alla Dacia Arena nel recupero della prima giornata di Serie A, rinviata per dare modo al club ligure di poter aver maggiore riposo dopo la lunga stagione in B.

Nell’ultimo turno di campionato, l’Udinese è stata sconfitta 1-0 dall’Hellas Verona, ma la prestazione della squadra è stata positiva. Il club friulano disputerà la sua prima partita interna e vorrà ottenere subito un successo per costruire la sua salvezza.

E’ andato invece malissimo l’esordio in massima serie per lo Spezia, travolto 4-1 al Manuzzi di Cesena dal Sassuolo. La squadra ligure ha retto fino all’ora di gioco, facendosi poi sopraffare dalla qualità del Sassuolo e vorrà riscattarsi.

Le ultime sulle formazioni di Udinese e Spezia

Gotti sembra intenzionato a non fare alcun cambio rispetto all’undici sceso in campo a Verona, con Walace, Jajalo, Mandragora e Stryger Larsen unici assenti. In porta ci sarà Musso, difesa a tre formata da Becão, De Maio e Samir, a centrocampo agiranno De Paul, Arslan Coulibaly, mentre sugli esterni ci saranno Ter Avest a destra e Zeegelaar a sinistra. In avanti confermato il tandem composto da Lasagna ed Okaka.

Dovrebbe cambiare qualcosa rispetto alla sconfitta con il Sassuolo Vincenzo Italiano con Ferrer al posto di Sala in difesa sulla destra dal primo minuto. Lo Spezia scenderà in campo con il 4-3-3 con Zoet tra i pali e con Erlic, Terzi e Dell’Orco a completare il reparto difensivo. A centrocampo torna titolare Maggiore dopo aver scontato il turno di squalifica, con Bartolomei Ricci a completare la mediana. In avanti la punta sarà Galabinov, mentre gli esterni d’attacco saranno Farias a destra e Gyasi a sinistra.

Probabili formazioni Udinese-Spezia

UDINESE (3-5-2): Musso; Rodrigo Becão, De Maio, Samir; Ter Avest, De Paul, Arslan, Coulibaly, Zeegelaar; Lasagna, Okaka. All. Luca Gotti

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Erlic, Terzi, Dell’Orco; Bartolomei, Ricci, Maggiore; Farias, Galabinov, Gyasi. All. Vincenzo Italiano

Come vedere Udinese-Spezia in Diretta TV e Streaming Live

La partita Udinese-Spezia, valevole per il recupero della prima giornata di Serie A, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport (canale 253)per gli abbonati a Sky Calcio e Sky Sport.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Udinese-Spezia in diretta streaming live.

Infine, sarà possibile guardare la partita Udinese-Spezia utilizzando il servizio streaming on demand NowTv acquistando la singola partita a €9.99 o acquistando l’intero Ticket Sport al costo mensile di €29.99.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Udinese-Spezia

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Udinese-Spezia in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno.

E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Precedenti e statistiche di Udinese-Spezia

Tra le due formazioni c’è solamente un precedente datato 2016. Le squadre si affrontarono in Coppa Italia e a vincere fu lo Spezia per 3-2 che eliminò l’Udinese volando ai sedicesimi di finale.

La sfida è dunque inedita per quanto riguarda il campionato di Serie A, ma non solo. I due club infatti non si sono incrociati neanche quando l’Udinese era in Serie B.

L’Udinese, anche quest’anno, dovrà costruire la salvezza in casa dove nella scorsa stagione raccolse 24 dei suoi 45 punti totali. Lo Spezia, invece, dovrà provare a fare risultato su questi campi se vuole avere delle chance di salvarsi a fine anno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Aspirante giornalista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese
Tutti i post di Danilo Servadei