Tragedia in Gabon: muore Tsinga in campo per arresto cardiaco

Un nuovo lutto nel mondo del calcio e nello specifico nel campionato del Gabon, dove sabato un calciatore
si è sentito male in campo dopo un contrasto di gioco, morendo nelle ore successive: si tratta di Herman
Tsinga, attaccante dell’Akanda FC.

Tsinga dopo un contrasto aereo con un avversario, è ricaduto privo di sensi, a nulla sono serviti i tentativi
dei medici a bordo campo di rianimare l’attaccante, tra l’altro come riportano media locali, le due
ambulanze erano prive di defibrillatore e addirittura di maschera per ossigeno.

Il trentenne attaccante è deceduto in ambulanza lungo il tragitto verso l’ospedale sito nella capitale.
Torna d’attualità la sicurezza nei campi da calcio, soprattutto nei paesi in via di sviluppo, la mancanza di
medici preparati, di sistemi e attrezzature sanitarie adatte, iniziano ad essere un serio problema, visto che
questo episodio è il settimo caso di decesso di un calciatore nel campionato del Gabon.

La morte di Tsinga è stata confermata anche dall'ANFPG, l'associazione sindacale che rappresenta i
calciatori professionisti . Questo il comunicato:
“Annunciamo con la morte nel cuore la scomparsa del giocatore dell'Akanda FC Herman Tsinga. Le nostre condoglianze ai suoi compagni e alla famiglia in questi momenti difficili. Riposa in pace”.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.