Torino-Milan 0-7, Voti pagelle, e analisi Il Milan passeggia nuovamente a Torino

Il Milan al termine di un’altra grande prestazione sbanca nuovamente Torino, addirittura con un clamoroso 0-7 ai danni del Torino allenato da Davide Nicola. 0-7 senza storie, apre le marcature Theo Hernandez, raddoppia Kessie su rigore, poi Diaz, Theo Hernandez nuovamente e tripletta di Rebic. Incolpevole Sirigu su tutti e 7 i gol. 3 punti vitali importanti nella corsa alla Champions League.

Milan voto 9 Abbiamo deciso di dare 9 a tutta la squadra, compreso Stefano Pioli. Partita preparata benissimo. Il Milan ha aggredito il Torino dal primo al 90 minuto. E addirittura ha sfiorato il gol in almeno altre 2 occasioni in cui ha colpito la traversa. Merita senza dubbio 9 per la partita disputata questa sera.

Torino-Milan 0-7

Top 3 Torino:

Sirigu 6 Incolpevole su tutti e 7 gol. Paga la straripante serata dei calciatori del Milan.

Baselli 6 Corre, cerca di dare geometrie alla squadra, ma viene sempre surclassato dai centrocampisti rossoneri.

Linetty 6 Ci mette tutto, corsa, grinta, determinazione, ma non impensierisce mai minimamente la squadra allenata da Stefano Pioli.

Flop 3 Torino:

Lyanco 3 Decisamente il peggiore in campo del Torino. Sbaglia praticamente tutto quello che si può sbagliare. In tutto questo nei primi minuti sfiora un clamoroso autogol.

Bremer 4 Esattamente come il suo compagno sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare.

Buongiorno 4 Quando il Milan attacca crea sempre pericoli. Esattamente come i suoi compagni di reparto si prende il voto peggiore.

Il Milan tra Benevento, Juventus e Torino ha fatto pienamente il suo dovere. Ha segnato 12 gol e non ne ha subito nessuno. La Champions League è il traguardo da raggiungere, ma non è ancora sicura, serviranno altri punti. Il Torino si gioca la salvezza nelle prossime due partite, compreso il recupero contro la Lazio.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo