Home » Terremoto Modric: “Si sono incontrati in Croazia” | Trasferimento shock a gennaio

Terremoto Modric: “Si sono incontrati in Croazia” | Trasferimento shock a gennaio

Luka Modric
Luka Modric, centrocampista Real Madrid, potrebbe lasciare il club spagnolo nel prossimo mercato/Stadiosport.it

Il fenomeno croato, dopo aver prolungato per un anno il contratto con il Real Madrid, potrebbe comunque andar via tra qualche mese.

Una grande carriera che lo ha portato a vincere tutto, ma soprattutto ad essere riconosciuto come uno dei più grandi talenti della sua generazione ed uno dei più grandi centrocampisti, oltre che del nuovo millennio, anche della storia del calcio.

Insieme a Casemiro e Tony Kroos ha composto un centrocampo leggendario che è stato capace di vincere addirittura cinque Champions League dal 2014 al 2022. Lui può essere considerato senza ombra di dubbio il faro di quel reparto, l’uomo con maggiore classe ed inventiva.

Stiamo ovviamente parlando di Luka Modric che dopo essere stato al centro del progetto tecnico del Real Madrid per praticamente un decennio, in questa ultima stagione, anche per una carta d’identità che dichiara ormai i suoi 38 anni, sta vedendo il campo con il contagocce.

Questo dopo che in estate, insieme a Mbappé e Lukaku, era stato uno dei pochi, soprattutto tra quelli con un’età un po’ più avanzata, a rifiutare ogni proposta e tutte le ricchissime offerte che gli sono pervenute dall’Arabia Saudita. Modric non ne ha voluto sentire parlare e ha deciso di rinnovare per un’altra stagione il suo contratto con il Real Madrid.

Modric, la decisione del calciatore

Il centrocampista croato, quindi, è rimasto nel gruppo e nella rosa allenata da Carletto Ancelotti, convinto di poter dare ancora una mano alle merengues. Il tecnico emiliano, però, come detto, lo ha utilizzato molto poco in questo inizio di stagione e, anche se molti parlano di gestione oculata per farlo essere al meglio da marzo in poi quando le competizioni arriveranno nella fase più delicata, probabilmente Modric si aspettava di giocare di più.

Ci sarà un accordo tra il calciatore ed Ancelotti? Tra i due corre ancora buon sangue? Lo stesso Modric si è reso conto che non può più essere utile come una volta e sta accettando di buon grado la panchina per poi andare via? Tutti quesiti e dubbi a cui ora sembra impossibile rispondere, ma che troveranno la loro risoluzione molto presto.

Luka Modric
Luka Modric, centrocampista Real Madrid, durante un match della passata stagione/Stadiosport.it

Modric, l’anticipazione dell’ex

Luka Modric, infatti, potrebbe decidere di cambiare aria e lasciare Madrid a fine stagione, alla scadenza naturale del contratto, oppure di farlo addirittura a gennaio. La sua scelta, però, non ricadrebbe sull’Arabia Saudita, bensì sulla MLS e sull’Inter Miami di Beckham e Messi.

A rivelarlo è Pedja Mijatovic, ex calciatore del Real Madrid, che a Cadena SER confida: “Ha ricevuto offerte dagli Stati Uniti, da tante squadre e da questa (l’Inter Miami ndr) in particolare. Aveva già quella proveniente dall’Arabia Saudita ma voleva restare a Madrid. Lo stesso Messi si è interessato personalmente della vicenda. In Croazia qualche giorno fa Modric ha incontrato Beckham e i due hanno mangiato insieme”