Tennis, WTA Toronto: splende Andreescu, Osaka sfida Serena Williams, bene anche Pliskova e Halep

Il WTA Premier 5 di Toronto sta finalmente decollando verso le fasi caldi del torneo e, entrando nel weekend, anche le partite in programma acquistano di interesse e di prestigio con nomi importanti l’uno di fronte all’altro.

Continua a splendere la stellina di casa, la giovanissima Bianca Andreescu che, nel suo primo torneo dal Roland Garros a fine maggio, ha raggiunto i quarti di finale con vittorie davvero significative.

(Fonte: Profilo Twitter WTA Insider)

L’ultima è arrivata proprio ieri sera quando, in tre set, in un match molto equilibrato e ben gestito dalla giovane campionessa di Indian Wells, ha avuto la meglio sulla numero cinque del mondo, l’olandese Kiki Bertens.

Adesso la classe 2000 canadese se la vedrà contro un’altra delle grandi protagoniste del torneo, la numero tre del tabellone, con chance di tornare numero uno del mondo lunedì, Karolina Pliskova che, in apertura di programma, ha eliminato in due set l’estone Anett Kontaveit.

Nella parte bassa del tabellone, invece, brilla di interesse la sfida di quarti di finale tra Naomi Osaka, numero due del main draw canadese, e Serena Williams, qui testa di serie numero otto, che si ritrovano l’una di fronte all’altra per la terza volta, la prima dalla controversa finale di New York della passata stagione.

La tennista giapponese ha avuto del filo da torcere soprattutto nel primo set contro la giovane polacca Iga Swiatek mentre la pluricampionessa slam statunitense non ha convinto del tutto ma ha trovato il successo in due set contro la russa Ekaterina Alexandrova.

Buon match, dopo la battaglia dell’esordio contro Jennifer Brady, per la campionessa di Wimbledon Simona Halep che ha travolto la russa Svetlana Kuznetsova per guadagnarsi il suo posto in quarti di finale contro la sorprendente ceca Marie Bouzkova, vincente con un duplice 6-2 contro Jelena Ostapenko.

Infine, successo netto, in due set, per Elina Svitolina, ultima campionessa, due anni fa, a Toronto, contro la svizzera Belinda Bencic ed attesa adesso da una sfida complicata contro Sofia Kenin che, dopo aver sorpreso la numero uno del mondo Ashleigh Barty, ha eliminato comodamente l’ucraina Dayana Yastremska.