Tennis, WTA: Bertens avanza a San Pietroburgo, out Svitolina a Hua Hin

Archiviato il turno di Fed Cup dello scorso weekend, una nuova settimana di tornei sta volgendo al termine con ben due eventi in programma, il Premier russo di San Pietroburgo e l’International di Hua Hin in Tailandia.

WTA SAN PIETROBURGO

Prosegue il tentativo di difesa del titolo per la numero due del tabellone Kiki Bertens, campionessa in Russia dodici mesi fa, e brava a raggiungere la semifinale dopo aver superato, in due set, salvando tre set point nel secondo, la giocatrice di casa Anastasia Potapova (6-4 7-6).

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Per tornare in finale un anno dopo, la tennista olandese sfiderà un’altra giocatrice russa, Ekaterina Alexandrova che, invece, nei quarti di finale, ha approfittato del ritiro della sua avversaria, la ceca Petra Kvitova, numero tre del tabellone.

Nella parte alta del main draw, invece, esce di scena la prima favorita del seeding, la svizzera Belinda Bencic che ha ceduto in tre set alla greca Maria Sakkari (2-6 6-4 6-3).

Quest’ultima se la vedrà, per un posto in finale, contro la giovane kazaka Elena Rybakina, anche lei vincente, in tre set, in rimonta, contro la qualificata francese Oceane Dodin (6-7 7-5 6-2).

SEMIFINALI WTA SAN PIETROBURGO

(6) MARIA SAKKARI (GRE) vs (8) ELENA RYBAKINA (KAZ) (H2H 0-0)

EKATERINA ALEXANDROVA (RUS) vs (2) KIKI BERTENS (NED) (H2H 0-0)

WTA HUA HIN

Sorprendente uscita di scena, nei quarti di finale, per la numero uno del tabellone e numero quattro del ranking mondiale Elina Svitolina che, in due set, ha ceduto piuttosto nettamente alla giapponese Nao Hibino (6-4 6-2).

Kiki Bertens- numero 8 ranking WTA
(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

In semifinale la tennista nipponica sfiderà un’altra sorpresa del torneo asiatico, la qualificata svizzera Leonie Kung, diciannove anni, che ha piegato in tre set la numero tre del tabellone, la cinese Qiang Wang dopo più di due ore e un quarto di lotta (7-5 4-6 6-4).

Nella parte bassa del main draw, invece, avanza la quinta testa di serie del torneo, la polacca Magda Linette che in rimonta, in tre set, ha sconfitto la cinese Xiyu Wang (2-6 6-3 6-3).

Adesso per lei, per ottenere un posto in finale, ci sarà la sfida contro la romena Patricia Maria Tig che, in una giornata ricca di sorprese, ha avuto la meglio sulla numero quattro del seeding, la cinese Saisai Zheng in due set (6-4 6-2).

SEMIFINALI WTA HUA HIN

(8) NAO HIBINO (JPN) vs (q) LEONIE KUNG (SUI) (H2H 0-0)

PATRICIA MARIA TIG (ROU) vs (5) MAGDA LINETTE (POL) (H2H 0-1)