Tennis Roland Garros 2017 Maschile: Wawrinka spazza via Fognini, avanzano Murray e Cilic

È ufficialmente terminato quest’oggi il Roland Garros per quanto riguarda la spedizione azzurra, in seguito alla sconfitta di Fabio Fognini, ultimo superstite, contro il campione del 2015 Stanislas Wawrinka.

Lo svizzero, testa di serie numero 3, ha sconfitto il ligure in 3 set in meno di due ore di lotta, anche se in realtà il match è durato un solo parziale.

Fabio infatti, dopo aver sprecato per ben due volte l’occasione di chiudere in suo favore il primo set, con il servizio, sul 5-4 e sul 6-5, cede nettamente al tie break ed esce completamente dalla partita.

 

Fognini infatti, regala il secondo set senza nemmeno conquistare un game e in un attimo si ritrova sotto di due set.

La rottura prolungata condiziona anche l’avvio del terzo set con l’azzurro che scivola ancora sotto di un break senza riuscire più ad essere competitivo e propositivo in risposta, riuscendo ad aggiudicarsi solo altri due giochi.

Un peccato per Fabio che ha dimostrato di poter tenere i ritmi di un top player e già campione di questo torneo, ma ancora una volta la testa lo ha tradito, finendo per sprecare la possibilità di giocarsela a viso aperto fino in fondo.

Match intenso e combattuto per i primi due set quello che sul Philippe Chatrier ha messo di fronte il numero uno del mondo Andy Murray contro il gigante argentino Juan Martin del Potro.

Il campione degli Us Open 2009 spreca ben 4 set points nel primo set ceduto in volata al tie break per 10 punti a 8.

Lo scozzese, comunque ancora lontano dalla migliore condizione che ha caratterizzato la passata stagione, mette la partita sui binari degli scambi lunghi e della regolarità riuscendo a contenere le accelerazioni di dritto di delPo smorzate dalla superficie più lenta.

Dopo un secondo set ulteriormente combattuto, l’argentino cede di schianto nel terzo, consentendo a Murray di strappare il pass per gli ottavi dove troverà il vincente del match tra Isner e Khachanov.

Successi netti e convincenti per lo spagnolo Fernando Verdasco, giustiziere all’esordio del re del Foro Italico, Alexander Zverev, e per il croato Marin Cilic, che si sbarazzano in 3 set, rispettivamente di Cuevas e Lopez.

Successo in rimonta e con maratona, invece, per l’ex top 10 Kevin Anderson che dopo aver superato Nick Kyrgios, approfitta del buco nel tabellone lasciato da Tsonga e sconfigge al quinto il britannico Edmund.

Nel pomeriggio, protagonista la pioggia che ha sospeso il derby francese tra Gasquet e Monfils e la sfida tutta asiatica tra Nishikori e Chung.

RISULTATI TERZO TURNO ROLAND GARROS 2017 MASCHILE:
[1] A.Murray b [29] J.M. del Potro 7-6(8) 7-5 6-0
F.Verdasco b. [22] P.Cuevas 6-2 6-1 6-3
[3] S.Wawrinka b. [28] F.Fognini 7-6(2) 6-0 6-2
K.Anderson b. K.Edmund 6-7(6) 7-6(4) 5-7 6-1 6-4
[7] M.Cilic b. F.Lopez 6-1 6-3 6-3