Tennis, Internazionali d’Italia: niente torneo di Prequalificazioni in Piazza del popolo

Tra poche settimane gli Internazionali Bnl d’Italia prenderanno ufficialmente il via e Roma si preparerà ad ospitare l’evento tennistico più importante sul suolo nazionale ed uno dei più prestigiosi a livello mondiale.

Manca ancora meno alle sfide di Prequalificazioni, tabelloni che avranno la possibilità di offrire un posto nel main draw del torneo, o nelle qualificazioni a coloro che perderanno nelle fasi finali, per vivere da protagonisti l’atteso evento romano.

Contrariamente, però, a quanto riferito in precedenza, un paio di settimane fa, dal presidente della federazione Angelo Binaghi, non sarà Piazza del popolo il teatro di queste sfide di prequalificazione.

(Fonte: Twitter)

Oggi, infatti, è arrivato il no da parte del “Tavolo del decoro del comune di Roma”, che ha ritenuto l’evento previsto troppo impattante ed inidoneo al carattere monumentale della piazza.

Cade così, sul nascere una delle possibili novità di questa edizione degli Internazionali Bnl d’Italia, che avrebbe senza dubbio consegnato ulteriore fascino ad un evento che già brilla per magia ed incanto.

Troppo complicata l’organizzazione e la gestione di una simile idea che avrebbe inevitabilmente recato preoccupazione ed attenzione, necessitando di elevate misure di sicurezza e debilitando la comune fruibilità di una delle zone più importanti e visitate dell’intera città eterna.