Tennis, Coppa Davis: perdono Lorenzi e Seppi, Italia sotto 2-0

Non poteva iniziare peggio la tre giorni di Charleroi valida per le semifinali di Coppa Davis. L’Italia, dopo i primi due singolari del venerdì è già sotto per 2-0, con i padroni di casa del Belgio in pieno controllo della situazione.

Il primo incontro è stata un’occasione persa, con Paolo Lorenzi che cede al quarto set al talento d’altri tempi di Steve Darcis. Paolo riesce a conquistare un equilibrato primo set al tie break facendo solo illudere capitan Barazzutti e i tifosi italiani presenti.

Il belga, più completo dal punto di vista tecnico, si prende più rischi riuscendo a limitare gli errori non forzati e costringe il senese a sbagliare molto nello scambio prolungato da fondo. Lorenzi cede, racimolando le briciole in termini di game, secondo e terzo set.

Nel quarto però reagisce e approfittando anche di un Darcis più stanco, riesce a procurarsi la possibilità di chiudere il parziale con il servizio ma complice anche un doppio fallo e un gioco timoroso, rimette in corsa il belga che si aggrappa al tie break.

Qui, Paolo viene travolto e si trova sotto in un attimo 0-6, ma Darcis trema, si innervosisce e spreca 4 match point prima di chiudere grazie ad un rovescio in rete dell’azzurro.

Sotto per 1-0, tutta la pressione era su Andres Seppi, costretto all’impresa contro David Goffin, per provare a tenere vivo l’incontro.

Ma il talentuoso belga, numero 14 del mondo, è davvero troppo più forte, soprattutto su questa superficie veloce. Seppi, parte meglio, portandosi avanti di un break, ma è un falso allarme, il belga si scioglie inizia a muovere il gioco con estrema precisione e recupera lo svantaggio.

Sul 5-4 in suo favore, strappa il servizio ai vantaggi all’azzurro e si aggiudica il primo parziale.

La reazione di Seppi però non arriva, Goffin fa tutto meglio e con disinvoltura, spinto dal calore del pubblico di casa, chiude la pratica aggiudicandosi secondo e terzo set con il punteggio di 6-3.

Terminata quindi la prima giornata, la situazione è ancora più nera rispetto alla vigilia.

Domani toccherà al doppio, con la possibilità di cambiare i protagonisti al via, ma anche la speranza di un’impresa sembra svanita.

RISULTATI PRIMA GIORNATA:

Belgio-Italia 2-0

Steve Darcis b. Paolo Lorenzi 6-7(4) 6-1 6-1 7-6(4)

David Goffin b. Andreas Seppi 6-4 6-3 6-3