Tennis: Caroline Wozniacki annuncia il ritiro, il prossimo Australian Open sarà l’ultimo torneo

Caroline Wozniacki, ex numero uno del mondo e campionessa slam, ha annunciato quest’oggi il suo ritiro dal tennis professionistico.

La tennista danese, classe 1990, che ha trascorso in carriera ben 71 settimane in vetta alla classifica mondiale oltre ad aver conquistato la bellezza di 30 tornei, ha deciso di terminare, alla fine del prossimo Australian Open, la sua magnifica carriera.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Wozniacki, che proprio a Melbourne due anni fa ha conquistato il titolo più importante della sua carriera, l’unico major nella sua bacheca, ha deciso di lasciare lo sport che tante soddisfazioni le ha regalato dopo ben 15 stagioni di professionismo.

Tra i motivi della sua decisione ci sono un’ultima stagione davvero deludente, senza titoli conquistati e conclusa alla posizione numero 38 del ranking mondiale, ed ovviamente la forma di artrite reumatoide scoperta nell’estate dello scorso anno che l’ha fortemente debilitata fisicamente.

Da qui la scelta di concludere il suo lungo viaggio tennistico proprio a Melbourne, nella città che le ha donato la vittoria più prestigiosa ed il sorriso più bello, in una carriera caratterizzata dalla continuità e dalla solidità, con successi importanti anche ad Indian Wells e Pechino, altre due finali slam, a New York, ed un trionfo alle WTA Finals di Singapore.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

“Ho ottenuto tutto quello che avrei potuto sognare su un campo da tennis” ha dichiarato Caroline sui suoi profili social nell’annunciare l’importante decisione e ha senz’altro ragione e motivo di essere orgogliosa di questo splendido percorso anche se sarà difficile abituarsi all’idea di non vedere più la sua treccia bionda e le sue difese extraterrestri sui campi di tutto il mondo.

Grazie Caroline e buona fortuna per tutto quello che verrà.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€