Tennis, ATP e WTA: vincono Sinner e Mager, subito fuori Giorgi

Nuova intensa settimana di tornei per quanto riguarda entrambi i circuiti tennistici ATP e WTA in questo rush finale di stagione che culminerà, nei prossimi giorni, con i due Masters di fine anno.

Tra Mosca, Stoccolma, Anversa e Città del Lussemburgo sono ben cinque gli eventi che in questa settimana assegnano punti e trofei e nei quali i protagonisti impegnati, anche italiani, sono davvero tanti.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Federtennis)

A partire da Anversa con la wild card concessa a Jannik Sinner, giovanissimo classe 2001 in grande ascesa già quest’anno che, in due set, si è sbarazzato all’esordio del qualificato polacco Kamil Majchrzak.

Adesso per il giovane azzurro ci sarà la sfida più difficile del tabellone, un vero e proprio banco di prova, contro il numero uno del seeding e numero undici del mondo Gael Monfils che al primo turno ha usufruito di un bye.

Nulla da fare, invece, per Lorenzo Sonego, sfortunato nel sorteggio contro l’ex top ten e campione uscente Jo Wilfried Tsonga che, in due set, cedendo appena sette giochi, ha avuto comodamente la meglio nella sfida.

Molto fortunato prima e poi molto bravo, invece, Gianluca Mager che, a Stoccolma, dopo aver perso nell’ultimo turno di qualificazioni è stato ripescato e poi, all’esordio, ha battuto in rimonta il veterano spagnolo Pablo Andujar centrando così la prima vittoria a livello di circuito maggiore.

Nel secondo turno Mager se la vedrà, in un incrocio super complicato contro un altro spagnolo Pablo Carreno Busta, numero cinque del tabellone e fresco vincitore, un paio di settimane fa, nel torneo di Chengdu.

Infine, per quanto riguarda il circuito maschile, esordio sofferto ma vincente per Andreas Seppi nel torneo di Mosca nel quale, al primo turno, ha annullato due match point al cileno Christian Garin prima di piegarlo al tie break del terzo e decisivo set.

Seppi tornerà in campo quest’oggi e se la vedrà, per un posto nei quarti di finale del torneo russo, contro lo spagnolo Roberto Carballes Baena in una sfida da non sottovalutare ma comunque ampiamente alla portata.

Per quanto riguarda le ragazze, invece, è finita subito la corsa dell’unica azzurra impegnata, Camila Giorgi che, nel torneo di Città del Lussemburgo, dopo aver vinto il primo set per 6-0, ha dovuto subire il ritorno di fiamma della sua avversaria, la tedesca Andrea Petkovic, uscita vincitrice alla distanza. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini