Tennis, ATP e WTA: Osaka travolge Giorgi, Wang vince a Guangzhou, Klizan sorprende Wawrinka

Sta per giungere al termine una nuova settimana di tennis con entrambi i circuiti, ATP e WTA, ricchi di diversi appuntamenti tra Asia ed Europa.

WTA TOKYO

Termina ad un passo dalla finale la corsa di Camila Giorgi nel prestigioso Premier di Tokyo fermata da una scintillante Naomi Osaka.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

La giapponese, padrona di casa, prosegue nel suo momento d’oro dopo il grande ed inaspettato successo newyorkese e torna in finale a Tokyo due anni dopo la prima volta.

Due set a zero che non lasciano repliche per la tennista azzurra, spazzata dal campo dall’efficacia del gioco di Osaka, precisa e continua lungo tutto l’arco del match.

Domani, in finale, Osaka se la vedrà contro la ex numero uno del mondo Karolina Pliskova che ha sofferto ma ha saputo imporsi in tre set sulla croata Vekic.

WTA GUANGZHOU

Secondo successo della stagione e della carriera per la tennista cinese Qiang Wang che, nell’appuntamento International di casa, trova la vittoria al termine di una settimana davvero brillante.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale WTA Tour)

Dopo aver ben figurato durante l’intera settimana, Wang ha sconfitto in finale, concedendo appena tre giochi, la kazaka Putintseva in poco più di un’ora di gioco.

Per Wang si tratta anche di best ranking con ingresso tra le prime 40 giocatrici del mondo, dalla prossima settimana, precisamente alla piazza numero 34.

WTA SEUL

Saranno Kiki Bertens ed Alla Tomljanovic a contendersi il titolo WTA International di Seul e a provare a succedere, nell’albo d’oro, alla lettone Jelena Ostapenko.

L’olandese, numero due del seeding e ad un passo dalla top ten, ha sconfitto in due set la greca Sakkari soffrendo solo in avvio di match.

Successivamente, invece, Tomljanovic si è presa la rivincita della sconfitta patita una settimana fa contro Hsieh riuscendo a trionfare, non senza problemi in tre set di dura lotta.

Bertens domani andrà alla caccia del terzo titolo stagionale, il settimo della carriera mentre Tomljanovic, alla terza finale WTA, la seconda dell’anno, tenterà di conquistare il primo sigillo personale.

ATP SAN PIETROBURGO 

Esce a sorpresa, dopo una buona settimana in terra russa, il tre volte campione slam Stan Wawrinka alla caccia di un recupero di condizione in questo finale di stagione.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

L’elvetico ha ceduto in tre set, 7-5 al terzo, contro lo slovacco, ex campione dell’evento, Martin Klizan bravo così a qualificarsi per l’atto conclusivo del torneo.  

In finale Klizan affronterà il numero uno del seeding Dominic Thiem che ha sconfitto in due set lo spagnolo Bautista Agut.

ATP METZ 

Ci sarà un tennista di casa nella finale del torneo ATP 250 francese di Metz in seguito al successo di Giles Simon in due set sul macedone.

Il tennista transalpino, che ieri aveva sconfitto in un derby tutto francese il connazionale Gasquet, non ha avuto difficoltà ad imporsi sul più modesto avversario al quale ha lasciato appena quattro giochi.  

In finale Simon affronterà non il numero uno del seeding Kei Nishikori come ci si poteva aspettare, bensì il qualificato tedesco, numero 166 del mondo, Bachinger che si è imposto sul nipponico in tre set.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini