Tennis, al via gli Internazionali d’Italia: torna Nadal, c’è Djokovic, riflettori su Berrettini e Fognini

Il Foro Italico si prepara ad accogliere, a distanza di quattro mesi dalla data originaria, i campioni del tennis con gli Internazionali d’Italia al via da quest’oggi fino al prossimo lunedì, 21 settembre.

Archiviata la bolla newyorchese con i successi di Dominic Thiem e Naomi Osaka nello Us Open, entrambi assenti a Roma, il torneo italiano può comunque contare sulla presenza di Rafael Nadal, al via per la prima volta dal mese di febbraio quando trionfò in uno degli ultimi eventi prima della sospensione ad Acapulco.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale Internazionli BNL d’Italia)

Sui campi del Foro tornerà anche Novak Djokovic dopo la squalifica agli Us Open, così come Stefanos Tsitsipas e Matteo Berrettini entrambi usciti da New York con qualche rammarico di troppo e infine anche Fabio Fognini, rientrato male la scorsa settimana a Kitzbuhel e già in cerca di riscatto.

Le prime otto teste di serie sono accreditate di un bye e faranno il loro esordio già al secondo turno, tra cui Matteo Berrettini e Fabio Fognini, rispettivamente numero quattro e numero sette del main draw, e insieme a loro anche Pablo Carreno Busta salterà il primo ostacolo, in quanto semifinalista a New York pochi giorni fa.

Djokovic esordirà allora contro il vincente della sfida tra il nostro Salvatore Caruso ed un qualificato (gli incontri del tabellone di qualificazioni maschili terminano oggi), Nadal, invece, se la vedrà proprio contro il connazionale Carreno Busta mentre Berrettini e Fognini sfideranno rispettivamente i vincenti delle sfide tra un qualificato e Jan Lennard Struff e tra Kevin Anderson e Ugo Humbert.

Per quanto riguarda, invece, gli altri azzurri in gara, Stefano Travaglia sfiderà, sul Campo Centrale, in sessione serale, lo statunitense Taylor Fritz mentre il Pietrangeli sarà teatro degli incontri di Jannik Sinner contro Benoit Paire e di Lorenzo Sonego contro Nikoloz Basilashvili.

(Fonte: Profilo Twitter Ufficiale ATP Tour)

Oltre al già citato impegno di Caruso contro un qualificato, completa il quadro degli azzurri Gianluca Mager che, nel pomeriggio sfiderà, sul Campo Centrale, il bulgaro Grigor Dimitrov con la certezza di aggiungere almeno un nome dalle qualificazioni grazie al match tra giovanissimi tra Lorenzo Musetti e Giulio Zeppieri e con la chance per Marco Cecchinato contro Jozef Kovalik.

QUI, per il tabellone completo degli Internazionali d’Italia 2020 (in attesa dei qualificati).

QUI, per l’ordine di gioco di oggi.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Marco Pardini

Informazioni sull'autore
Appassionato di sport e delle storie dello sport, mi emoziono con il calcio e con il tennis ma, seppur tifoso, provo sempre a non eccedere talvolta mordendomi la lingua. Bianconero dalla nascita, per alcuni un pregio, per altri no.
Tutti i post di Marco Pardini