Shakhtar Donetsk-Siviglia Diretta Streaming

Come vedere Shakhtar Donetsk-Siviglia in Diretta Streaming Gratis 28 aprile 2016 ore 21:05.

europa-league-andata-quarti-finale-risultati-classifica-sintesi

Shakhtar Donetsk Siviglia, andata semifinali di Europa League, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Calcio 2 HD. E’ possibile guardare Shakhtar Donetsk Siviglia in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go e Megacalcio.

Prova a centrare l’ennesima finale di Europa League il Siviglia di Unay Emery che sulla sua strada stavolta troverà l’ostico Mircea Lucescu col suo Shakhtar Donetsk. Gli andalusi vogliono scrivere la storia provando a vincere, per la prima volta nella storia, il trofeo per tre volte consecutive. Nel fine settimana le due squadre, nei rispettivi campionati, hanno ottenuto un risultato comunque positivo con gli ucraini che hanno pareggiato 1-1 sul campo del Chornomorets e il Siviglia che ha vinto il suo terzo derby stagionale contro il Betis, piegato per 2-0 grazie alle reti di Gameiro e Coke. Shakhtar e Siviglia sono le uniche due compagini rimaste in corsa in Europa League dopo essere ‘retrocesse’ dalla Champions. Fischio d’inizio alle ore 21:05. 


ELENCO CANALI PER VEDERE LA PARTITA SHAKHTAR DONETSK SIVIGLIA IN DIRETTA TV E STREAMING LIVE:

La partita Shakhtar Donetsk-Siviglia sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 3 HD (canale 203) e Sky Calcio 2 HD (canale 252).

SHAKHTAR DONETSK SIVIGLIA DIRETTA STREAMING:

Gli abbonati a Sky Sport possono vedere Shakhtar Donetsk-Siviglia in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet utilizzando le applicazioni Sky Go.

Su Sky Online è possibile acquistare la visione del singolo evento al prezzo di 9,99 € e guardare la partita Shakhtar Donetsk-Siviglia in Diretta Streaming Live su PC, Smartphone, Smart TV, Xbox One, Playstation 4 e Tablet.

Shakhtar Donetsk Siviglia Diretta Streaming Gratis

E’possibile guardare Shakhtar Donetsk Siviglia in Diretta Streaming Gratis utilizzando diversi siti internet che ne offrono la visione mediante Link ma consigliamo di verificarne la legalità in Italia.

I precedenti di Shakhtar Donetsk – Siviglia 

Shakhtar e Siviglia si sono già incontrate nella edizione della Coppa Uefa del 2007 ed in quella occasione passò il turno in maniera rocambolesca la squadra andalusa che poi alzò al cielo il trofeo. Erano gli ottavi di finale della stagione 2006-2007 quando la compagine allora guidata da Juande Ramos, dopo aver impattato per 2-2 in Ucraina, riusci ad agguantare il match al Pizujan con l’incredibile rete del portiere Palop allo scadere dei tempi regolamentari e addirittura capovolgere l’esito con il gol di Chevanton nei tempi supplementari. 

Lucescu ha fatto riposare i suoi calciatori più importanti nell’ultimo turno di campionato (dove il suo Shakhtar si posizionerà secondo dietro la Dinamo Kiev) mentre il Siviglia viene da una gara dura sul piano fisico e psicologico come il derby con il Betis. Difficile dunque credere che gli andalusi riusciranno espugnare il campo degli ucraini anche se la storia ci insegna che la compagine spagnola è capace di qualsiasi impresa in questa competizione. Il nostro pronostico per questa partita comunque resta la doppia chance 1X. 

Le probabili formazioni di Shakhtar Donetsk – Siviglia  

QUI SHAKHTAR DONETSK – Lucescu potrà contare di fatto su tutti gli effettivi se si esclude lo squalificato Fred e l’infortunato Azevedo anche se il tecnico non ha ancora sciolto diversi dubbi di formazione. In attacco l’unico sicuro di un posto sembra essere Facundo Ferreyra che ha ormai vinto il ballottaggio con Eduardo per ciò che concerne il ruolo di prima punta. Alle sue spalle tre maglie per sei pretendenti: Kovalenko, Marlos e Taison sembrano essere in vantaggio per partire dall’inizio rispettivamente su Wellington, Bernard e Dentinho. Qualche novità in difesa con Rakitsky che torna a guidare la retroguardia con al suo fianco Ordets, preferito a Kucher. Srna e Ismaily saranno come al solito i due terzini mentre Malayshev e Stepanenko proveranno a contenere le sortite avversarie agendo in posizione di mediano. 

QUI SIVIGLIA – Emery si affida come al solito al 4-2-3-1 con Banega che torna in posizione avanzata sulla trequarti dietro la prima punta Gameiro dopo aver scontato il turno di squalifica nella gara di ritorno dei quarti di finale contro l’Athletic Bilbao. Ballottaggio Krohn-Delhi-Konoplyanka col primo leggermente favorito per partire dall’inizio: l’ex Dnipro dovrebbe comunque fare il suo ingresso a match in corso per sfruttare la sua rapidità e la sua qualità a squadre stanche. Coke preferito a Mariano per il ruolo di terzino destro, recuperano i vari Rami, Tremoulinas e Vitolo. In porta il portiere di coppa Soria, a centrocampo al fianco di Krychowiak dovrebbe spuntarla N’Zonzi su Iborra e Cristoforo. 

SHAKHTAR DONETSK (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Ordets, Rakitsky, Ismaily; Malyshev, Stepanenko; Marlos, Kovalenko, Taison; Ferreyra. Allenatore: Mircea Lucescu.

SIVIGLIA (4-2-3-1): Soria; Coke, Rami, Kolodziejczak, Tremoulinas; N’Zonzi, Krychowiak; Vitolo, Banega, Krohn-Dehli; Gameiro. Allenatore: Unay Emery.

ARBITRO: Szymon Marciniak (POL).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Dario Camerota

Informazioni sull'autore
Laureando in Giurisprudenza e da sempre grande appassionato di calcio. Tifosissimo della Roma
Tutti i post di Dario Camerota