Serie A, squalificati 24° giornata: 1 turno a Bernardeschi, Kondogbia e Mandzukic

l Giudice Sportivo ha deciso di squalificare per una giornata di campionato Bernardeschi della Fiorentina, Kondogbia dell’Inter, Mandzukic della Juventus, Barella del Cagliari, Letschert del Sassuolo e Maietta del Bologna

Nella settimana del grande ritorno delle coppe europee, la Serie A ha regalato risultati importanti, ma anche la consapevolezza della lotta per grandi obiettivi e l’impossibilità di conquistare imprese importanti da parte di alcuni club, già destinati alla retrocessione o al ruolo di comprimari. 

Nel frattempo, il Giudice Sportivo, Gerardo Mastrandea, coadiuvato da Stefania Ginesio e da Eugenio Tenneriello, rappresentante dell’Associazione Italiana Arbitri, cioè l’AIA, ha ufficializzato le proprie decisioni sugli squalificati della 24° giornata di Serie A, 5° turno del girone di ritorno. 

Si è fatto espelle contro la Juventus e ne pagherà le conseguenze il giovane Nicolò Barella, che dovrà stare fermo per un turno, saltando la sfida contro la Sampdoria, tra due squadre ormai senza grandi obiettivi. 

Però, anche i bianconeri non potranno contare su Mario Mandzukic, ancora ammonito e già in diffida, che non sarà a disposizione contro il Palermo in casa in una sorta di testa coda alla vigilia della fondamentale sfida di coppa. 

E’ stato espulso anche Timo Lestchert del Sassuolo nella sconfitta casalinga contro il Chievo Verona e non giocherà nella trasferta sul campo dell’Udinese

L’Inter dovrà sostituire, invece, Geoffrey Kondogbia, anche lui squalificato per un turno perché già in diffida dopo l’ammonizione nella vittoria contro l’Empoli, e salterà la partita contro di Bologna, che dovrà fare a meno di Domenico Maietta, che ha raggiunto il numero massimo di ammonizione nel precedente turno di campionato. 

Nel tour de force la Fiorentina non potrà contare su Federico Bernardeschi nel big match e scontro diretto contro il Milan, a causa dell’ammonizione da diffidato contro i friulani. 

Infine, i nerazzurri dovranno pagare un’ammenda da 3 mila euro per gli striscioni oltraggiosi esposti dai propri tifosi e i friulani, invece, 2 mila euro per aver ritardato l’inizio del secondo tempo. 

Ecco il comunicato ufficiale: 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BARELLA Nicolo (Cagliari): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

LETSCHERT Timo (Sassuolo): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BERNARDESCHI Federico (Fiorentina): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

KONDOGBIA Geoffrey (Internazionale): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MAIETTA Domenico (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

MANDZUKIC Mario (Juventus): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Quinta sanzione). 

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia