Serie B, risultati 31° giornata 19-03-2022: il Monza vince ed è primo, Lecce fermato dal Parma. La Reggina vince il derby, Ternana ormai tranquilla

Monza-Crotone 1-0: i brianzoli devono attendere ben 95 minuti e proprio a ridosso del triplice fischio ottengono grazie a Barberis un successo di importanza enorme che li porta a 57 punti e li proietta in vetta alla classifica, ove prendono il posto del Lecce. I pitagorici, invece, restano penultimi a 19 punti.

Parma-Lecce 0-0: clamoroso stop per i salentini, che non sfondano e, andati a 56 punti, devono lasciare la vetta della classifica al Monza. Il Parma va a 39 e si mette al riparo.

Reggina-Cosenza 1-0: Folorunsho regala ai padroni di casa la vittoria nel sentitissimo derby calabrese grazie ad un penalty trasformato nel finale di primo tempo. Il Cosenza ci prova, colpisce una traversa e ottiene a sua volta un tiro dal dischetto dopo il 90°, poi revocato dal VAR, ma la Reggina resiste ed esulta al triplice fischio. Gli amaranto restano a metà classifica, forse sognando ancora un posto nei playoff, mentre i cosentini restano 18° a 24 punti.

Ternana-Alessandria 3-0: gli umbri vincono con facilità grazie al gol di Celli in apertura di primo tempo e a quelli di Mazzocchi e Martella nel finale di secondo parziale. I padroni di casa salgono a 41 punti e ormai possono dirsi salvi essendo a +16 sulla zona playout e addirittura a +20 su quella che vale la retrocessione diretta. Resta, invece, in zona playout l’Alessandria, ferma al quintultimo posto a 25 punti.

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana