Serie B, risultati 22° giornata: Frosinone terzo, Pordenone in riserva. Trapani e Livorno sempre più a rischio, Tramezzani traballa

Frosinone-Entella 1-0: grazie al centro di Dionisi al 57° i ciociari piegano i liguri e volano al terzo posto a far compagnia al Crotone. L’Entella, invece, resta ottavo e ora rischia il sorpasso.

Livorno-Ascoli 0-3: il mercato sconclusionato, unito alla cronica debolezza, hanno aggravato la situazione dei toscani, sconfitti anche oggi da un avversario che ha appena cambiato faccia e allenatore mostrandosi estremamente cinico e spietato. A segno i nuovi arrivi, Trotta per due volte e Morosini, per lo 0-3 finale che rimette i marchigiani a stretto contatto con la zona playoff. Per i toscani, invece, è l’ennesima sconfitta e ormai l’ultimo posto sembra una realtà incontrovertibile. Tramezzani dovrà fare miracoli, ma adesso è in discussione.

Spezia-Pordenone 1-0: i friulani cadono di nuovo al cospetto di uno Spezia non spettacolare, ma efficace, andato in gol con Matteo Ricci al 69°. Questo risultato dura fino al termine e permette agli aquilotti di agganciare l’Entella in 8° posizione e mette a serio rischio il podio del Pordenone.

Trapani-Cittadella 0-3: Proia nel primo tempo e Diaw e Pavan nella ripresa abbattono i siciliani costringendoli ancora alla permanenza al penultimo posto e proiettano la loro squadra al momentaneo aggancio alla 5° posizione. La cura Castori non si è ancora fatta sentire.