Serie B, probabili formazioni Benevento-Ascoli: tre punti per un sogno

Oggi pomeriggio il Benevento affronterà l’Ascoli nel primo posticipo del 19° turno. Con una vittoria i campani si porterebbero in vetta in compagnia del Verona almeno per 24 ore, in attesa che gli scaligeri giochino domani sera contro l’Entella.

L’Ascoli, invece, scende in campo con la speranza di portar via punti buoni per la salvezza, ma, per via della classifica cortissima, con una vittoria andrebbe a -2 dall’ottavo posto. Obiettivo, questo, non programmato e non cercato dalla società, ma un piazzamento da quelle parti non sarebbe certo disprezzato.

serie-b-con-te

Per quanto riguarda le probabili formazioni, i campani saranno privi degli infortunati LopezMelara e Bagadur; mister Baroni schiererà i suoi con il 4-2-3-1, con Camporese al posto di Lopez, Chibsah e Del Pinto in mediana e il trio Falco-Ciciretti-Cissè sulla trequarti, a supporto di Ceravolo.

Aglietti, che manderà in campo la sua squadra con il solito 4-4-1-1, dovrà invece reinventarsi la difesa per via dell’assenza contemporanea di Carpani e Addae: al centro del pacchetto arretrato agiranno Augustyn e Mengoni. Il resto della formazione è quello consueto, con Cacia unica punta supportato da Gatto e da una batteria di quattro centrocampisti.

Benevento (4-2-3-1): Cragno; Venuti Camporese Lucioni Pezzi; Chibsah Del Pinto; Ciciretti Falco Cissè; Ceravolo

Ascoli (4-4-1-1): Lanni; Almici Augustyn Mengoni Mignanelli; Orsolini Giorgi Cassata Felicioli; Gatto; Cacia

 

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana