Serie B, il difensore del Venezia Felicioli positivo al Coronavirus. Squadra in isolamento

Il Venezia FC comunica che al quinto ciclo di tamponi effettuati venerdì 12 giugno da giocatori, staff tecnico e gruppo squadra, è stato rilevato in un calciatore positività al Covid-19. L’intera squadra per tale motivo oggi non ha effettuato la seduta di allenamento in programma e a partire da questa sera andrà in isolamento fiduciario in attesa di ricevere i risultati di un nuovo ciclo di tamponi effettuato in data odierna e di ricevere ulteriori indicazioni operative da parte degli organi competenti“.

Questo breve comunicato del club lagunare rimanda nel caos il mondo del calcio. A cinque giorni dal match di Pordenone, infatti, un calciatore in forza ai veneti è stato trovato positivo durante il consueto controllo attraverso il tampone. Adesso la squadra dovrà osservare un periodo di isolamento.

In base al protocollo del CTS, la quarantena sarà di soli quattro giorni e non quattordici, ma, considerando che la sfida di Pordenone è in programma per giorno 20, possiamo dire sussista il forte rischio che salti nuovamente.

E ora? Si sapeva che il Covid-19 non fosse morto e si sapeva anche che fosse sempre in agguato. Che provvedimenti saranno adottati? Si rinvieranno partite all’infinito o si prenderà in considerazione l’extrema ratio di cambiare integralmente format se non addirittura la chiusura di tutti i tornei? A questo potremo rispondere solo in futuro.

EDIT 16 GIUGNO, ORE 19:30: il calciatore positivo è il difensore Gian Filippo Felicioli. A comunicarlo è il club lagunare stesso: “Il Venezia FC comunica che il calciatore risultato positivo al quinto e sesto ciclo di tamponi è Gian Filippo Felicioli. Il giocatore arancioneroverde, che attualmente si trova in isolamento fiduciario presso la propria abitazione, è asintomatico, in buone condizioni, ed è costantemente monitorato dall’Asl competente e dallo staff medico del club”.

Felicioli, in fase di recupero da un infortunio patito in autunno, sabato sera ha cenato con l’amico e collega Nicolò Fazzi, difensore del Padova, anche lui messo in isolamento fiduciario dal suo club.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus