Serie B, arbitri 5° giornata: Parma-Empoli affidata ad Aureliano, Palermo-Perugia a Ros

Il 5° turno di Serie B, e primo infrasettimanale, si aprirà stasera con il match tra Avellino e Venezia, due squadre al momento molto diverse tra loro: gli irpini segnano e subiscono molte reti, mentre i lagunari sono all’opposto, non avendo subito alcun gol e avendone realizzate solo due. Una difesa di ferro, dunque, contro una squadra che finora, in casa, ha sempre vinto.

Domani sera si giocheranno le rimanenti dieci partite: le due gare più interessanti sono Bari-Cremonese ed Ascoli-Frosinone: i pugliesi sono reduci da tre sconfitte di fila e hanno evidenziato enormi carenze difensive, mentre i lombardi sono apparsi molto più solidi; per quanto riguarda l’altra sfida, i laziali vogliono proseguire la loro striscia positiva, ma, allo stesso tempo, fare meglio dietro, visti i sei gol subiti nelle ultime tre sfide; i marchigiani, si trovano nei bassifondi e hanno grossi problemi in fase difensiva, avendo incassato ben otto reti.

Giovanni Stroppa rischierebbe l’esonero, se domani il suo Foggia dovesse fare nuovamente flop in quel di Carpi contro una squadra che non segna molto, ma che ha finora subito una sola rete. Sembra a rischio anche Grassadonia e la gara tra la sua Pro Vercelli e la Salernitana è una di quelle in cui non sono ammessi errori.

Il Pescara si è nuovamente fatto rimontare in modo ingenuo e sa bene che contro l’Entella, reduce da un inizio difficile e in parte mitigato dal successo di sabato, si dovrà vincere per ridare credibilità al progetto. Ma i liguri non vogliono certo fermarsi qui e cercano regolarità.

Parma-Empoli è il big match della giornata: dopo due sconfitte di fila, i ducali devono invertire la rotta, mentre i toscani vogliono trovare la prima vittoria esterna dopo due pareggi. Palermo-Perugia è un’altra sfida che potrebbe diventare match di cartello tra qualche mese: la sfida è tra un attacco devastante quale quello biancorosso ed uno che ha tutte le caratteristiche per diventare tale.

Spezia-NovaraTernana-Brescia Cittadella-Cesena, infine, per adesso non presentano grandi motivi di interesse, al di là delle precarie posizioni di classifica al momento occupate, tranne che la sfida del “Tombolato: Daniele Cacia potrebbe ottenere la corona di re della Serie B, qualora realizzasse le due reti necessarie a superare Stefan Schwoch nella graduatoria dei marcatori.

Ecco la lista completa degli arbitri designati per questo turno:

Ascoli-Frosinone: Minelli
Avellino-Venezia: Pezzuto
Bari-Cremonese: Di Paolo
Carpi-Foggia: Marinelli
Cittadella-Cesena: Pillitteri
Palermo-Perugia: Ros
Parma-Empoli: Aureliano
Pescara-Entella: Serra
Pro Vercelli-Salernitana: Marini
Spezia-Novara: Pinzani
Ternana-Brescia: Martinelli

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana