Serie B, 11° giornata: il Verona cerca la fuga, Carpi-Perugia sfida playoff

nuovo-logo-serie-b

Si preannuncia ricca di spunti l’undicesima giornata di Serie B. Ieri Spezia e Cittadella si sono annullate a vicenda e oggi il Verona può andare a +7 dal secondo posto affrontando un Pisa in difficoltà. Sfida playoff tra Perugia e Carpi; chi vince aggancia il Cittadella al secondo posto. Il Cesena vuol tornare a vincere dopo 8 turni (nei quali ha racimolato solo due punti), ma l’Entella arriva in Romagna con il chiaro obiettivo di proseguire il suo cammino spedito. Spal Frosinone cercheranno di superarsi a vicenda per salire sul “treno dei sogni“.

Momentaneamente costrette a navigare nel limbo del centro-classifica, Novara e Bari vogliono dare seguito alle loro vittorie nel turno precedente per salire ancora; stesso discorso potrebbe essere fatto per Brescia-Vicenza, Pro Vercelli-Latina e Salernitana-Ascoli, che però sono anche scontri valevoli per evitare le zone calde, a causa di una classifica cortissima che comprende dieci squadre in cinque punti.

Per quanto riguarda i bassifondi veri e propri, lo scontro principale è quello tra Avellino e Ternana: la squadra che vincerà al “Partenio” metterà in grossi guai l’altra. Il Trapani cerca ancora la prima vittoria, ma stasera non sarà facile affrontare un Benevento sempre insidioso e attualmente sito nei quartieri alti, dai quali non vuol saperne di scendere

Stasera, insomma, la B potrebbe offrire qualche indicazione in più. O forse no.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana