Sassuolo News: finalmente Berardi torna a disposizione

Il 2017 rischia di passare alla storia come l’anno della risoluzione del mistero Berardi. Il centravanti del Sassuolo, fuori da metà agosto per uno stiramento del legamento collaterale del ginocchio, è tornato ad allenarsi il 30 dicembre e potrebbe tornare presto in campo. I tifosi del Sassuolo possono tirare un respiro di sollievo, perché la classifica del Sassuolo non permette di stare così rilassati.

Fonte immagine: Facebook – Pianeta Milan

Dopo l’eliminazione dall’Europa League, sono arrivate un po’ di sconfitte che hanno portato fino al quintultimo posto in classifica. Troppo poco per una squadra costruita per salvarsi senza troppi patemi. Con il ritorno di Berardi, il Sassuolo può sperare di tornare a recuperare qualche posizione in classifica.

Come si possono giustificare sei mesi di assenza per uno stiramento? Inizialmente Berardi sarebbe dovuto rimanere fuori 2-3 settimane, poi deve essere successo qualcosa. L’ipotesi più accreditata è che i medici abbiano sottovalutato il problema e che Berardi sia stato curato male.

Uno stiramento non può giustificare l’assenza di sei mesi dai campi da gioco ed è molto probabile che la società, una volta scoperta la vera entità dell’infortunio di Berardi, abbia contribuito a temporeggiare sugli avvenimenti. Berardi infatti è sparito dalla circolazione, non ha rilasciato alcuna intervista e non si è fatto mai vedere in giro. Un comportamento molto sospetto che ha alimentato voci e illazioni di tutti i tipi. Quel che è stato è stato, i tifosi del Sassuolo adesso vogliono solo ritrovare il loro campione.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano