Roma: Under salta Atalanta e Milan

Brutta tegola in casa Roma: Cengiz Under rimarrà fuori per almeno 2 settimane. 

E’ serio quindi il motivo del malanno accusato dal giovane promettente esterno offensivo turco durante il bellissimo match che ha aperto il girone di ritorno della Serie A, in cui i giallorossi han battuto in casa con gran fatica il Torino con uno spettacolare 3-2 – al doppio vantaggio giallorosso il Toro aveva risposto rimontando fino al 2-2 prima del definitivo 3-2 firmato da El Shaarawy in pieno recupero.

 

Durante uno scatto sulla fascia destra Under aveva accusato una fitta alla coscia sinistra che lo aveva costretto ad abbandonare il campo-in foto qui sotto il giocatore, dolorante, si tocca la coscia sinistra.

Foto postata su “Twitter” dalla redazione di “FansCalcio.it”

In seguito è stata confermata l’ipotesi più accreditata, quella della lesione al retto femorale sinistro, infortunio che perciò costringerà il giocatore a saltare le gare contro Atalanta e Milan in campionato e, in mezzo, il quarto di finale in gara secca di Coppa Italia contro la Fiorentina.

Davvero una brutta gatta da pelare per Di Francesco, che da sempre ha un occhio di riguardo per il giovane talentuoso giocatore turco-22 anni il prossimo 14 Luglio-e adesso il tecnico giallorosso deve far fronte a questa assenza pensando a varie soluzioni tattiche, le più plausibili son le seguenti: dirottare sulla stessa fascia di Under-la destra-Justin Kluivert, o la grande rivelazione Nicolò Zaniolo, o mettere più avanti Alessandro Florenzi, piazzando al posto di terzino destro il danese Karsdorp. 

Soluzioni tattiche intercambiabili a seconda degli stati di forma degli elementi in questione e dell’avversario incontrato.

 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato