Roma, Totti diventa una religione: tottilatria inserita nella Treccani come neologismo

Non solo il Sarrismo, la Treccani decide di inserire un nuovo neologismo calcistico nella propria enciclopedia. Un neologismo dedicato a Francesco Totti, ex capitano della Roma.

totti-latria-treccani
La definizione di “Tottilatria” sulla pagina Facebook della Treccani

Un riconoscimento molto singolare, ma di prestigio, per Francesco Totti. Lo storico Capitano della Roma ha dato ispirazione ad un neologismo che è stato inserito nell’Enciclopedia Treccani. Esattamente come Maurizio Sarri qualche mese fa, un’altra importante figura del calcio italiano finisce nell’enciclopedia più importante.

Il termine è tottilatria, per definizione “il suffisso “-latrìa” deriva dal greco “latréia” (servitù, culto) ed è spesso usato come secondo elemento in parole composte, per indicare adorazione pressoché religiosa. Nel caso di neologismi come “tottilatria”, ovviamente, l’uso del termine è iperbolico”.

Un termine rubato in qualche modo dal numero del 21 settembre del Venerdì di Repubblica. Un termine che identifica quasi una nuova religione, una fede verso il calciatore più importante della storia della Roma e fra i più forti e leggendari della storia del nostro calcio. La Tottilatria che ha probabilmente avuto come suo picco lo storico pomeriggio del 28 maggio 2017, quando lo stesso Totti ha dato addio al calcio in uno straziante ed indimenticabile discorso di commiato di fronte a 80.000 persone.