Roma: sogno Bielsa per la panchina, ma piace anche Jardim

I giallorossi valutano anche la pista straniera per il dopo Ranieri, piacciono l’esperto argentino e il tecnico del Monaco.

La Roma pensa già al dopo Ranieri, chiamato a traghettare i giallorossi fino al termine della stagione, per poi lasciare il posto posto ad un nuovo tecnico che dovrà riaprire un nuovo ciclo. In questi giorni, sono stati accostati diversi nomi alla panchina romanista, soprattutto italiani, come Giampaolo, Gasperini e Sarri, ma nelle ultime ore prende corpo la pista straniera, che porta a “El Loco” Marcelo Bielsa e Leonardo Jardim.

Riguardo l’argentino, definito da tutti un guru del calcio internazionale, sarebbe un sogno della società capitolina poterlo portare in giallorosso. Bielsa attualmente è alla guida degli inglesi del Leeds, squadra militante in Championship. Parliamo di un tecnico famoso per la sua filosofia e la sua fermezza, qualche anno fa era stato vicino alla panchina della Lazio, non trovando poi l’accordo con i biancocelesti. Al momento Bielsa è una piacevole suggestione, vedremo più avanti se ci sarà qualcosa di veramente concreto.

Per quanto riguarda Jardim, è tornato per salvare il Monaco da una possibile retrocessione in Ligue 2. Il tecnico portoghese sarebbe uno dei profili più adatti per la Roma, soprattutto per i risultati ottenuti fino a poche stagioni fa con i monegaschi, attraverso la valorizzazione di giocatori giovani e poco conosciuti, che hanno portato il club del Principato a poter fare importanti plusvalenze. Tutto dipenderà da come la Roma chiuderà questa stagione, solo così si capirà meglio chi potrà essere il futuro timoniere giallorosso.