Roma-Sassuolo 3-1, voti e pagelle: brilla Zaniolo, finalmente Shick! Male Ferrari

La Roma batte 3-1 il Sassuolo nel match del Boxing Day e prende una boccata d’ossigeno in vista della gara di sabato a Parma. 

Di Francesco si salva ancora. I giallorossi vincono 3-1 in quella che era una gara fondamentale per le sorti del tecnico abruzzese. Apre le marcature il ritrovato Diego Perotti su calcio di rigore concesso per fallo di Ferrari su Schick; poi raddoppia lo stesso attaccante ceco che in contropiede batte Consigli al minuto 23. Chiude lo score per i capitolini lo splendido gol, nonché il primo in Serie A, di Nicolò Zaniolo. Nel recupero gol della bandiera di Babacar per il 3-1 finale.

ROMA

I MIGLIORI

ZANIOLO – 7.5: Generoso con i compagni quando pressa e aiuta tutti compreso Schick lì davanti. Sano egoismo invece al minuto 58 quando vuol fare tutto da solo e con uno splendido pallonetto “alla Totti” illumina la serata dell’Olimpico con il suo primo gol in Serie A. A 19 anni il futuro è nelle sue mani, o meglio nei suoi piedi. Classe sopraffina.

N’ZONZI – 6.5: Oggi un importante riferimento in mezzo al campo. Provvidenziale anche in un paio di recuperi difensivi. 

PEROTTI – 7: Timbra con il gol del rigore in avvio il ritorno in campo da titolare. Poi domina costantemente Marlon. Il suo recupero è manna dal cielo per Di Francesco.

SCHICK – 7: Finalmente Schick. All’ennesima occasione concessagli da Di Francesco, questa volta il ceco non fallisce e prima si procura il calcio di rigore per il vantaggio dei capitolini e poi batte con classe e freddezza Consigli in azione di contropiede per la rete del 2-0. Forse la sua miglior prestazione da quando indossa la maglia giallorossa nonostante una clamorosa autorete sfiorata. Risveglio.

SASSUOLO

I MIGLIORI

CONSIGLI – 7: Incolpevole sui gol. Tiene a galla il Sassuolo con almeno tre interventi decisivi.

I PEGGIORI

FERRARI – 4: Prima si fa sfuggire Schick mettendolo giù in area di rigore, poi non è esente da colpe nemmeno sul 2-0 dello stesso attaccante ceco e sul terzo gol romanista abbocca alla finta di Zaniolo. Una serata da incubo, forse la peggiore di questa stagione.

MARLON – 5: In costante difficoltà sia da terzino che da centrale di destra nella linea a tre. 

MAGNANELLI – 5: Oggi il capitano va in continua difficoltà tra N’Zonzi e Cristante.

BRIGNOLA – 5: Avulso dal gioco, tocca pochissimi palloni.

VOTI E TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Olsen 6; Florenzi 6.5; Fazio 5.5; Manolas 6.5; Kolarov 6.5; Cristante 6.5; N’Zonzi 6.5; Under 6; Zaniolo 7.5 (dal 65′ Pastore 6); Perotti 7 (dal 68′ Kluivert 6); Schick 7 (dal 76′ Dzeko 6)   All: Di Francesco 6.5

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 7; Marlon 5; Lemos 5.5 (dal 46′ Lirola 6); Ferrari 4; Dell’Orco 5; Bourabia 5.5; Magnanelli 5; Djurcic 5.5 (dal 57’st Di Francesco 6); Berardi 6; Babacar 6; Brignola 5 (dal 63′ st Locatelli 6)  All: De Zerbi 5

Arbitro: Giacomelli (Trieste) 6.5
Marcatori: Perotti (R) al 8’pt su rig, Schick (R) al 23’pt, Zaniolo (R) al 14’st, Babacar (S) al 45’st; 
Ammoniti: Florenzi (R), Ferrari (S)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Veronica Martella

Informazioni sull'autore
Pugliese, una laurea in storia dell'arte e tanta passione per il calcio e la Roma in particolare. Amo le cose belle e semplici della vita e non sopporto l'arroganza, l'intolleranza e chi non si emoziona mai per nulla.
Tutti i post di Veronica Martella