Roma, nasce il caso Diawara: possibile 0-3 contro il Verona

La svista potrebbe essere fatale e trasformare il pareggio in una sconfitta. Domani è attesa la decisione del Giudice Sportivo

La settimana che porterà alla sfida casalinga contro la Juve di Pirlo (3-0 al debutto, contro la Samp di Ranieri), non sarà delle più facili per la Roma. Come se la situazione Dzeko, e le voci su Allegri, non bastassero, sul club giallorosso si abbatte ora il caso Diawara.

Nella gara di debutto della nuova stagione (la prima di Friedkin) di sabato scorso contro il Verona, il centrocampista guineano era in campo nella formazione che ha impattato contro gli spinosi Scaligeri. Fin qui niente di male, se non fosse che l’ex Napoli non compaia nella lista di giocatori che è stata consegnata alla Lega. Un errore che la Roma ha però subito chiarito essere una dimenticanza. La versione del club giallorosso sarà presa in considerazione dal Giudice Sportivo domani, quando è attesa una decisione definitiva.

GIALLO – La regola prevede che i giocatori over 22 che scenderanno in campo debbano comparire nella lista. Da questa stagione Diawara rientra nella categoria (ha compiuto 23 anni a luglio), fattore che la Roma ha dimenticato. Dimenticanza che la Lega ha cercato di evitare con l’attivazione dell'”alert“, entrato in vigore proprio questa stagione.

Il campanello d’allarme è stato fatto recapitare regolarmente a Trigoria, da dove però trapela un’altra versione. Per il club capitolino ci sarebbe stata una telefonata con un funzionario della Lega, il quale avrebbe rassicurato i giallorossi. Domani il Giudice sceglierà quale delle due versione corrisponda alla realtà.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili