Roma-Napoli, Diretta Streaming Live, 11° giornata di Serie A, 02-11-2019

Roma-Napoli, 11° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport Serie A HD. E’ possibile vedere la partita in diretta streaming live utilizzando il servizio  Sky Go. 

La Roma di Fonseca si presenta al proprio pubblico forte della quarta posizione conquistata nel turno precedente. Un netto 0-4 in casa dell’Udinese, al netto di infortuni e dell’inferiorità numerica, che dà molto morale alla truppa giallorossa. Tutti i tifosi sperano che sia uscita dal momento brutto che stava vivendo. Inoltre ci sono buone notizie dall’infermeria, visti i ritorni di Under e forse quello di Mkhitaryan. 

Sta acquisendo consapevolezza nei suoi mezzi, vuole costruire una stagione importante, che vede la squadra finalmente ritornare nella massima competizione europea. 

Dall’altra parte c’è un Napoli che sta attraversando un periodo per niente facile. Nonostante le 2 vittorie ed 1 pareggio nei primi tre turni di Champions League, questi due ultimi pareggio contro Spal e Atalanta hanno frenato le loro ambizioni in chiave campionato. La Juventus e l’Inter stanno scappando, difficile tenere il loro ritmo. 

Deve riconquistare i tre punti, visto che ora è fuori dalla zona Champions. Ha bisogno di fiducia e di riprendere il feeling con la vittoria, perché solo con i successi possono far crescere una giusta mentalità.

Appuntamento allo stadio Olimpico di Roma per sabato 2 novembre alle ore 15.

Fonte “Twitter”

Come vedere Roma-Napoli in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Roma-Napoli, anticipo dell’11° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv Sky Sport Serie A HD Canale 202 e 249 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare la partita in diretta streaming live. 

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 7,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Roma-Napoli 

Sono 153 i precedenti totali tra Roma e Napoli tra tutte le competizioni, con bilancio nettamente a favore dei capitolini con 56 vittorie, 53 pareggi e 45 sconfitte, 200 gol fatti e 168 gol subiti, di cui 52 vittorie, 52 pareggi e 44 sconfitte in 148 partite di Serie A. Nei 77 incroci all’Olimpico i giallorossi conducono i giochi con 36 vittorie, 29 pareggi e 12 sconfitte.

In Coppa Italia i precendenti sono 6 con 4 vittorie giallorosse, 1 pareggio ed 1 solo successo da parte dei partenopei. L’ultima doppia sfida risale alla semifinale della stagione 2013-14. Un 3-2 per i giallorossi il 5 febbraio 2014 allo stadio Olimpico, grazie alle reti di Strootman e alla doppietta di Gervinho per i capitolini, all’autorete di De Sanctis alla marcatura di Mertens per i partenopeo. Il ritorno, disputato il 12 febbraio 2014 allo stadio S.Paolo ha visto la vittoria degli azzurri con un netto 3-0 per via delle reti di Callejon, Higuain e Jorginho. 

L’ultima sfida giocata allo stadio Olimpico di Roma è avvenuta il 31 marzo 2019 ed ha visto la netta vittoria dei partenopei. Un 1-4 finale grazie alle reti di Milik, Mertens, Verdi e Younes e all’inutile rete di Perotti alla fine del primo tempo. 

L’ultimo successo dei giallorossi in casa risale a quattro stagioni fa, precisamente il 25 aprile 2016, con un 1-0 firmato da Nainggolan nei minuti finali. 

Il pronostico della sfida vede un 1X condito da Over 2,5 e Goal.

Probabili Formazioni Roma-Napoli 

La Roma di Fonseca si schiererà con il solito 4-2-3-1. Tornano con molta probabilità Under, un po’ meno Mkhitaryan. Sono comunque tanti i nomi che non possono ancora calciare il terreno di gioco tra cui Pellegrini, Diawara, Kalinic, Zappacosta e Cristante. 

In porta Pau Lopez, nel ruolo di terzino Florenzi da una parte e Kolarov dall’altra, mentre in posizione centrale spazio per Mancini e Smalling. Nella linea mediana conferma dal primo minuto per Pastore assieme a Veretout. Sulla linea dei trequartisti Kluivert, Zaniolo e Perotti mentre davanti come unica punta spazio a Dzeko. 

Il Napoli di Ancelotti, invece, si presenterà con il consueto 4-4-2. In porta Meret, difesa con sugli esterni Di Lorenzo e Mario Rui, mentre la coppia centrale sarà quella dei titolari, con Manolas e Koulibaly. A centrocampo nella fase di esterni sulle fasce ci saranno Callejon da una parte e Insigne dall’altra, con coppia centrale composta da Ruiz e Zielinski. In avanti il duo sarà Mertens e Milik.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Pastore, Veretout; Kluivert, Zaniolo, Perotti; Dzeko. Allenatore: Fonseca

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Zielinski, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens, Milik. Allenatore: Ancelotti

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega