Roma, intervento al naso per Zaniolo: tornerà a luglio

Il centrocampista giallorosso dovrà sottoporsi ad un intervento per migliorare la respirazione. Rientrerà per il match con il Verona

Piccolo intoppo sulla tabella di marcia. Nicolò Zaniolo dovrà tornare sotto i ferri. Niente di allarmante però. Il centrocampista giallorosso, questo mercoledì, dovrà infatti sottoporsi ad un intervento al naso, volto a migliorare la respirazione.

Più nel dettaglio, il talento di casa (che viene indicato come uno dei possibili sacrificabili per sopperire alla crisi finanziaria delle casse romaniste) si opererà per un problema di ipertrofia dei turbinati, vale a dire la struttura del naso che filtra l’aria attraverso le narici. Questo piccolo problema ostacolava in minima parte il recupero dall’infortunio del crociato.

RITORNO A CASA – L’operazione allunga inevitabilmente i tempi di recupero. Per fortuna non di tantissimo. Zaniolo sarà pronto per il rientro in campo per le prime settimane di luglio. L’obiettivo prefisso sia dal ragazzo sia dallo staff medico e tecnico è quello di rivederlo il 15 luglio. Per quella data è prevista la gara dell’Olimpico contro il Verona. Zaniolo ci arriverà motivato al massimo. Per aver ritrovato il campo sette mesi ed anche per essere fresco del compimento dei 22 anni (è nato il 2 luglio). I tifosi, prima che possa essere troppo tardi, lo aspettano a braccia aperte.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus