Roma, infortunio Emerson: out per 5 mesi

Brutta tegola per la Roma che nell’ultima giornata di campionato ha visto Emerson Palmieri infortunarsi gravemente. L’esterno italo-brasiliano infatti, nella gara contro il Genoa, ha subito la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e poche ora fa è stato sottoposto all’intervento chirurgico per la ricostruzione. 

Intervento che è perfettamente riuscito ed il giocatore potrà iniziare subito il programma riabilitativo, in modo da poter sfruttare le vacanze e lavorare sodo per tornare ad essere a disposizione il più presto possibile. Il ragazzo era stato chiamato da Ventura per lo stage con la Nazionale italiana e non potrà ovviamente prendere parte al ritiro azzurro.

Si prevede che il calciatore starà fuori per un periodo compreso tra i 4 ed i 6 mesi, essendo un infortunio molto delicato e difficile da decifrare adesso, non potendo considerare come procederà il recupero. Questa situazione potrebbe portare adesso ad un cambio delle strategie di mercato della società giallorossa, che adesso potrebbe decidere di trattenere Mario Rui

Il terzino ex Empoli in questa stagione, causa infortunio, è stato utilizzato con il contagocce e si prospettava già un suo addio in questa sessione di mercato, con il Napoli del suo grande estimatore Sarri destinazione più probabile. 
Adesso la società dovrà non solo intervenire sul mercato, ma probabilmente bloccare anche la cessione di Mario Rui.