Risultato Udinese-Bologna 1-0: decisivo Danilo in extremis

L’Udinese batte il Bologna nel posticipo della 15° giornata di Serie A

Vittoria all’ultimo secondo per l’Udinese, che conquista tre punti importanti alla Dacia Arena nel posticipo serale della 15° giornata di Serie A contro il Bologna. 

Il club friulano fa un balzo importante in classifica, portandosi a quota 18 punti, con un vantaggio di 10 punti sulla zona retrocessione, che certifica la bontà della scelta del cambio d’allenatore, bravo a trovare la strada giusta per voltare pagina. 

Una brutta sconfitta, invece, per i felsinei, che perdono la seconda partita consecutiva e restano nel limbo del pericolo della zona retrocessione con 16 punti. 

E’ una bella partita sin dalle prime battute del primo tempo. Meglio i padroni di casa, molto più intraprendenti rispetto agli ospiti, leggermente contratti nella propria metà campo, ma comunque pericolosissimi con Destro, che si divora il gol del vantaggio spedendo in curva un cross al bacio di Krejci. 

Con il passare dei minuti i padroni di casa crescono di intensità e avvolgono gli avversari con un giro palla di ottima qualità, facendo vedere in attacco con Felipe e Thereau, ma senza creare grandi pericolosi a Mirante, attento anche sul colpo di testa di Duvan Zapata da ottima posizione. 

Non cambia molto il secondo tempo, visto gli ospiti non alzano il baricentro e continuano a subire passivamente la voglia di fare la partita dei padroni di casa. Ma l’equilibrio regge, sembra mancare la giocata vincente, che possa sconvolgere l’ordine in campo.

udinese-bologna-pulgar-fofanaProtagonista assoluto, nel bene e nel male, è Pulgar, che prima sfiora il palo con una grande conclusione dalla distanza, poi decide di farsi espellere al 69′ minuto per doppia ammonizione, che potrebbe cambiare la partita.

Uomo in meno per gli ospiti, che soffrono terribilmente la superiorità numerica degli avversari, che non sfruttano le occasioni create con Duvan Zapata, e, soprattutto, Perica, clamorosamente impreciso a botta sicura e fermato da un miracoloso Mirante. 

Ci pensa Danilo, però, a regalare la vittoria ai padroni di casa al 93′ minuto con una girata nell’area di rigore avversaria sugli sviluppi di un calcio d’angolo. 

TABELLINO

Udinese (4-3-3): Karnezis; Widmer, Danilo, Samir, Felipe; Fofana, Kums, Hallfredsson (71′ Perica); De Paul (67′ Badu), Zapata (85′ Penaranda), Thereau. All. Del Neri (85′ Floccari)

 

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Oikonomou, Maietta, Masina; Pulgar, Dzemaili, Taider; Mounier (78′ Mbaye), Destro (85′ Floccari), Krejci (56′ Di Francesco). All. Donadoni

Arbitro: Fabrizio Pasqua di Tivoli

Gol:

Note: ammoniti Hallfredsson (U), Felipe (U), Danilo (U), Pulgar (B); espulso al 68′ Pulgar (B)

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia