Risultato Atalanta-Juventus 0-2 Video Gol Highlights – 6-3-2016

Video gol highlights Atalanta-Juventus, risultato finale 0-2

28^ Giornata Serie A: Barzagli e un super-gol di Lemina regalano di nuovo la vetta ai bianconeri.

atalanta-juventus-video-gol-highlights-sintesi-serie-a-28-giornata

All’Atleti Azzurri d’Italia la Juventus non sbaglia e sconfigge l’Atalanta con un 2-0 nel segno di Barzagli e Lemina, entrambi autori di gol tanto importanti quanto inaspettati. Se, infatti, per il difensore è il primo gol stagionale, per il gabonese, subentrato a Khedira, è la fine di un calvario durato mesi e culminato con una rete stratosferica che chiude i conti della partita. Escono a testa alta, comunque, i bergamaschi, che avrebbero meritato quantomeno di segnare almeno una rete. Per i bianconeri, invece, è la risposta giusta al Napoli: la vetta è ancora di proprietà di Allegri.

La sintesi di Atalanta-Juventus 0-2, 28^ Giornata Serie A

Nel primo tempo la Juventus prova a fare la partita. Al 10′ arriva la prima gande occasione per i bianconeri con Khedira: ereyra parte bene in velocità e serve l’assist profondo per il tedesco che perde l’attimo e calcia sul primo palo difeso da Sportiello. Al 20′ ci prova Pogba con un bel destro dalla distanza, la palla è alta. Al 22′ arriva il vantaggio degli uomini di Allegri: calcio d’angolo dalla sinistra, Mandzukic fa la torre per l’insrimento dincente di Barzagli che in tap-in trafigge il portiere per il primo gol stagionale e l’1-0 in questa partita. Nel finale si segnala una bel colpo di De Roon: Marchisio perde palla a metà campo Borriello mette in area per l’olandese che in girata al volo impegna Buffon.

Nella ripresa cresce di intensità la compagine bergamasca, ma la prima azione da gol è juventina: Mandzukic ruba palla ad uno Sporiello che si avventura nel dribbling, il croato prova il tiro da fuori area, ma Toloi salva sulla linea. I cambi hanno l’effetto di far calare i ritmi e non accade nulla fino al 82′ quando l’Atalanta va vicinissima al pareggio: angolo dalla desra, staca Toloi che per un soffio non arriva sul pallone. Dal replay, però, si evince un tentativo di fallo di mano del brasiliano ex Roma, il quale verrà ammonito per questo. Al 85′, però, proprio un subentrato chiude la partita: è Mario Lemina, che con una giocata spettacolare da vero fuoriclasse regala il 2-0 ai bianconeri. Il gabonese, infatti, fa incursione nel cuore dell’area saltando due i centrali e battendo di fino Sportiello per il definitivo bis.

Rivedi Atalanta-Juventus 0-2, 28^ Giornata Serie A

Il tabellino di Atalanta-Juventus 0-2, 28^ Giornata Serie A

ATALANTA (3-5-2): Sportiello; Paletta, Toloi, Masiello; Conti, Cigarini, de Roon, Kurtic, Dramè; Borriello, Monachello. Allenatore: Reja.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Pereyra; Dybala, Mandzukic. Allenatore: Allegri.

Marcatori:  22′ Barzagli (J), 82′ Lemina (J).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Francesco Bergamaschi

Informazioni sull'autore
Frequenta il terzo anno della facoltà di Scienze della Formazione presso l'Università Cattolica di Piacenza. Tifoso della Juventus, è anche e soprattutto appassionato di calcio giovanile e serie minori.
Tutti i post di Francesco Bergamaschi