Risultati Barcellona-Atletico Madrid 2-1 e Bayern Monaco-Benfica 1-0 Andata Quarti Finale Champions League 5-4-2016

Andata Quarti di finale Champions League 2016: risultati e marcatori di Barcellona-Atletico Madrid 2-1 e Bayern Monaco-Benfica 1-0

zenit-benfica-chelsea-psg-ritorno-ottavi-finale-champions-leagueRISULTATO FINALE Barcellona-Atletico Madrid 2-1 / 25’Torres (A), 63′ Suarez (B), 74′ Suarez (B) /
SINTESI BARCELLONA-ATLETICO MADRID: Canovaccio della partita abbastanza scontato con il Barça che tiene il possesso della palla e l’Atletico Madrid come al solito molto efficace nel disporsi con le linee strette ad distruggere il gioco avversario. Succede poco infatti fino al 18′ quando Juanfran si fa trovare leggermente sulle gambe e vede svettare su di sè Neymar il quale però non riesce di testa a tenere basso il pallone. Alla prima vera chance passano a sorpresa gli uomini del Cholo Simeone che sfruttano un pessimo posizionamento dei centrali Pique e Mascherano per bucare con Koke la linea difensiva blaugrana prima che Torres beffi sotto le gambe l’incerto Ter Stegen. I padroni di casa vanno in confusione e rischiano di prendere anche il secondo gol con Griezmann bravo ad anticipare Jordi Alba ed esaltare i riflessi di Ter Stegen. Al 36′ però Torres rischia di compromettere la gara dei Colchoneros quando, già ammonito, atterra ingenuamente Busquets finendo anticipatamente sotto la doccia. Ed in ffetti cambia la musica cambia nel secondo tempo col Barcellona che schiaccia sin da subito i biancorossi nella loro metà campo. Una rovesciata di Messi fa la barba al palo, un destro magnifico di Neymar si infrange sulla traversa ad Oblak battuto. Il gol, nell’aria ormai, arriva poco dopo con un tocco da puro opportunista di Luis Suarez, bravo a correggere in rete un tiro cross di Alba. Il Pistolero completa la remuntada con un colpo di testa vincente in corsa che premia l’ottimo traversone di Dani Alves messo in ritmo proprio da un’apertura dell’uruguaiano. 

RISULTATO FINALE Bayern Monaco-Benfica 1-0 / 2′ Vidal (Ba) /
SINTESI BAYERN MONACO-BENFICA: Pronti via brucuante per i bavaresi cui bastano appena due minuti per sbloccare il risultato: solita azione penetrante sull’asse Ribery-Lewandowski, palla aperta su Bernat che ha tutto il tempo di trovare sul secondo palo uno scaltro Vidal, bravo ad eludere la marcatura del diretto marcatore e insaccare in torsione. Gli inserimenti del cileno ex Juventus sono una spina nel fianco per le aquile portoghesi che però riescono ad uscire alla distanza. Nel finale di tempo infatti aumentano la pressione i lusitani, in particolar modo al 48′ quando un tiro al volo di Gaitan viene respinto in maniera provvidenziale proprio da Vidal che sventa una situazione pericolosa per i suoi. Nella ripresa doppia grande chance per il capocannoniere del campionato portoghese Jonas: nella prima circostanza è bravo a girarsi nello stretto e a impegnare col mancino Neuer mentre sbaglia grossolanamente qualche minuto più tardi sparando alle stelle da posizione invitante. Nel finale torna a farsi vedere il Bayern con Lewandowski che anzichè calciare decide di servire, male, il compagno Lahm vanificando l’opportunità. 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€