PSG: battuto il Troyes anche senza Neymar, Cavani, Mbappé e Verratti: il Real Madrid è avvisato

Il Paris Saint Germain fa davvero paura: con un ampio turnover (e senza Neymar e Mpabbé infortunati) espugna il campo del Troyes e si impone per 0-2 con i gol di Di Maria e di Nkunku. Emery, infatti, ha lasciato a riposo Maquinhos, Dani Alves, Verratti, Pastore e Cavani in vista della sfida decisiva di Champions League contro il Real Madrid.  

In Francia non ha assolutamente rivali, in Europa rischia di dover dire prematuramente addio alla Champions League a causa di un sorteggio crudele che troppo presto ha messo il Paris Saint Germain dinanzi ad un’altra corazzata come il Real Madrid

psg

Lo sciagurato 3-1 subito in campo iberico compromette oltremodo il passaggio del turno, la tegola dell’infortunio a Neymar (che ha deciso di operarsi) aggrava la situazione ed anche Mbappé adesso rischia di saltare la sfida di ritorno, ma per il prodigio francese c’è ancora qualche speranza di recuperare. 

Ecco perchè, nel match di sabato contro il Troyes, Emery ha voluto preservare gran parte del gruppo titolare, lasciando a riposo, oltre agli indisponibile Mbappé e Neyamar, i vari Maquinhos, Dani Alves, Verratti, Pastore e Cavani in vista della sfida decisiva di domani sera al Parco dei Principi, dove il PSG si giocherà tutte le carte a disposizione, con il sogno di poter ribaltare il risultato della gara d’andata e proseguire il proprio viaggio in Champions League.