Pronostico Scudetto: Come scommettono i tifosi del Napoli

William Hill traccia il profilo del tifoso del Napoli, tra preferenze, bilanci e previsioni.

William Hill ha raccolto il parere dei tifosi partenopei sulle performance passate e presenti del Napoli, svelandone le aspettative per la prossima stagione .

Mancano ormai poche giornate alla conclusione del campionato e i tifosi di tutta Italia scalpitano per scoprire chi sarà l’atteso campione di questa stagione che ha visto il Napoli di Maurizio Sarri confermarsi tra le protagoniste del migliore calcio italiano.

napoli-scommesse

William Hill Scommesse Sportive, il più autorevole bookmaker britannico, ha interpellato proprio gli utenti di Napoli, invitandoli a commentare le prestazioni del club partenopeo e a indicare le proprie preferenze in fatto di giocatori, allenatori e WAG, scoprendone inoltre le abitudini in merito di scommesse online.

La stagione 2015/16 vista dai tifosi azzurri: tra scudetto e qualificazioni europee
Grazie a partite travolgenti e al grande talento del suo collettivo, quest’anno il Napoli si è guadagnato i riflettori del campionato, alimentando le speranze dei tifosi in merito al raggiungimento di traguardi importanti.

La sfida scudetto è ancora aperta e, secondo gli utenti di Napoli, i ragazzi di Sarri hanno tutte le carte in regola per strappare alla Juventus la vetta della classifica: più della metà degli intervistati (61%), infatti, ritiene che gli azzurri riusciranno a laurearsi campioni d’Italia e, di questi, l’11,9% dichiara di non avere alcun dubbio in merito.

Decisamente poco nutrita (2%), invece, la schiera di chi crede che il Napoli non abbia alcuna possibilità di ottenere il titolo. I tifosi concordano quasi all’unanimità (97,9%), invece, nel sostenere che le ottime prestazioni della squadra in campionato si rifletteranno anche in Europa, garantendo alla squadra la qualificazione per la prossima stagione di Champions League, data per certa dall’83,6% degli intervistati.

Attacco, difesa, allenatore e WAG: promossi o bocciati?

Gonzalo Higuaín è considerato il vero motore della squadra ed è stato eletto giocatore più determinante dalla grande maggioranza degli utenti (81,2%), distanziando notevolmente sia i rappresentati della difesa Pepe Reina (7%) e Kalidou Koulibaly (5,9%), sia l’altro grande marcatore Lorenzo Insigne, a sorpresa votato solo dal 3,6% degli intervistati.

I tifosi dimostrano di apprezzare con ben poche riserve anche il regista del gioco, Maurizio Sarri, del cui lavoro e delle cui scelte l’85,4% si dichiara pienamente soddisfatto, mentre la percentuale crolla irrimediabilmente (1,5%) quando si tratta di bocciatura.

La sfida lanciata da William Hill continua anche fuori dal campo e coinvolge anche tifose speciali che, dagli spalti, catturano a loro volta l’attenzione: gli intervistati, infatti, hanno eletto anche la WAG più popolare tra le compagne degli attuali calciatori del Napoli, incoronando al primo posto (28,5%) la signora Reina, Yolanda Ruiz. Salgono sul podio anche Martina Franova (16,3%), moglie di Marek Hamšík, e Alicia Roig (13,2%), al fianco di Raul Albiol.

Il Napoli tra glorie del passato e sguardi al futuro

Quando si pensa al grande passato del Napoli, non si può prescindere dal ricordo delle imprese di Diego Armando Maradona, di cui gli utenti sono stati invitati a individuare un possibile erede: anche in questo caso, la scelta della maggioranza (72,2%) è ricaduta su Higuaín che condivide con el Pibe de Oro l’origine argentina e il fiuto per i goal spettacolari, mentre il talento di Insigne e di Hamšík ha catturato rispettivamente il 15,8% e il 9,3% degli intervistati.

Qual è, invece, l’ex tecnico del Napoli che i tifosi azzurri apprezzano di più? Walter Mazzarri è rimasto nel cuore di quasi un napoletano su tre (32,2%) seguito da Ottavio Bianchi (23,2%), che portò il club a conquistare il primo indimenticabile scudetto, e da Edoardo Reja (22,8%).
Gli utenti hanno infine rivolto uno sguardo al futuro, selezionando i giocatori che la prossima stagione vorrebbero vedere con la maglia del Napoli: più di un terzo punta su André Gomes (34,2%), mentre il 20,2% spera di veder tornare in Campania Ciro Immobile, seguito a ruota da Ezequiel Lavezzi (17,9%).

Come si scommette a Napoli?

Dall’indagine di William Hill emergono anche alcuni dati interessanti sulle abitudini dei napoletani in fatto di scommesse sportive: gli utenti partenopei, ad esempio, quando non puntano sulla squadra di casa, preferiscono giocare sui risultati della grande rivale di questa stagione, la Juventus (41%), sulla Roma (21,8%) e sull’Inter (12,4%). Quando si tratta di scommettere sui marcatori, Higuaín dimostra di nuovo di non avere rivali (64,9%), staccando notevolmente i bomber bianconeri (Paulo Dybala, 9,6%), rossoneri (Carlos Bacca 9%) e nerazzurri (Mauro Icardi, 8%).
Sebbene gli smartphone siano utilizzati da un buon 37,9%, la maggior parte degli utenti di Napoli preferisce piazzare le sue scommesse da PC (62%), meglio se con un certo anticipo (65,7%) o, in misura minore, live, quando l’azione è entrata nel vivo (22,5%) e l’entusiasmo è alle stelle. I napoletani, infine, confermano di non dedicarsi esclusivamente al calcio, ma di seguire con passione e scommettere su altri sport: gli intervistati, infatti, rivelano una predilezione per il tennis (35,5%) e il basket (29%), seguiti dall’automobilismo (21,8%), che viene nettamente preferito alle due ruote (10,1%).

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Carlo M.

Informazioni sull'autore
Responsabile editoriale, appassionato di Sport (Calcio - F1 - MotoGp)
Tutti i post di Carlo M.