Pronostico Roma-Milan, 28-02-2021, 24^ giornata Serie A

Pronostico e migliori quote di Roma Milan: il big match che chiude la 24° Giornata di Serie A è lo scontro diretto Roma Milan che si giocherà domenica alle 20:45

La Domenica di campionato ha una chiusura più che degna.

Domenica 28-02-2021, ore 20:45, la 26^ giornata di Serie A vede una grandissima classica del nostro calcio: allo stadio Olimpico la Roma di Paulo Fonseca ospita il Milan di Stefano Pioli.

Big match fra le due squadre che hanno superato i sedicesimi di Europa League, la Roma sconfiggendo lo Sporting Braga, il Milan seppur a fatica contro la Stella Rossa.

Rossoneri che tuttavia attraversano una piccola crisi, reduci da 4 gare di fila senza vittorie in stagione.

Bonus Benvenuto Scommesse 15€ e fino a 200€ al deposito

Bonus Benvenuto Eurobet Scommesse
Eurobet Scommesse Bonus Benvenuto –*Si applicano Termini e Condizioni – 18+

Registrati su Eurobet, deposita e scommetti: ricevi subito al deposito 15€ per le scommesse sportive più un Bonus di Benvenuto del 50% dell’importo versato fino a un massimo di 200€!

Pronostico e migliori quote di Roma Milan:

Una sfida molto interessante da pronosticare.

Due formazioni sostanzialmente ancora in cerca di una vera identità, accomunate da carichi di lavoro pressoché identici – entrambe reduce da impegni di Europa League Giovedì.

Fatto che potrebbe farle arrivare un pò sovraccaricate a questa sfida.

Sfida che tuttavia si prospetta appassionante.

Nessuna delle due tirerà indietro la gamba. I rossoneri vogliono lottare per mantenersi ancorati alla vetta, la Roma per la zona alta della classifica.

Anche i bookmakers vedono un sostanziale equilibrio, perché anche se danno per favoriti i giallorossi, le quote per le vittorie di una o dell’altra son comunque abbastanza elevate.

Snai quota il segno 1 a 2.35 e il segno 2 a 2.95.

Non è da escludere un pareggio, che comporterebbe che entrambe le gare di andata e ritorno finirebbero in parità, una cosa che fra le due formazioni non accade dal 2000.

Segno X a 3.40, pari con gol a 3.90, il pari con Ov2.5 come all’andata molto ben quotato, a 7.75

Probabili formazioni Roma-Milan:

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Spinazzola; Karsdorp, Villar, Veretout, B. Peres; Lo. Pellegrini, Mkhitaryan; B. Mayoral. All. Fonseca

Indisponibili: Calafiori, Ibanez, Kumbulla, Santon, Smalling, Zaniolo

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Indisponibili: Bennacer, Maldini, Mandzukic

Precedenti e statistiche Roma-Milan.

Sono 87 i precedenti all’Olimpico in Serie A.

Con il Milan in leggero vantaggio, 28 vittorie contro le 26 giallorosse, 33 pareggi.

Ultimo precedente all’Olimpico la scorsa Domenica 27 Ottobre 2019, sempre posticipo serale, 2-1 per i giallorossi, deciso dal solito Edin Dzeko e da Nicolò Zaniolo, in mezzo momentaneo pari di Theo Hernandez.

L’anno precedente l’ultimo pari, il 3 Febbraio 2019 Zaniolo rispose a Piatek.

Per risalire all’ultima vittoria rossonera nell’Olimpico giallorosso bisogna risalire all’anno ancora precedente, 25 Febbraio 2018, 0-2 per il Milan di Gattuso in casa della Roma di Eusebio Di Francesco, decisero Cutrone e Calabria entrambi nella ripresa.

All’andata fu una gara spettacolare.

Il Milan aveva fatto en-plein nelle prime 4 giornate ed era perciò a punteggio pieno in vetta alla classifica, e subì il primo stop stagionale.

Spettacolare 3-3 a San Siro lo scorso 26 Ottobre 2020, con Ibra che aprì già al 2′, rispose Dzeko al quarto d’ora buggerando l’incerto Tatarusanu – a riposo Donnarumma – il raddoppio di Saelemaekers e poi due penalty, uno per parte, di Veretout prima e sempre Ibra poi, prima del gol partita di Kumbulla, al 1° gol in Serie A con la maglia giallorossa.

Giallorossi che in campionato non subiscono gol da 2 partite consecutive, anche se dopo il 3-0 all’Udinese son stati bloccati sul pari senza gol dal tenace Benevento di Pippo Inzaghi.

Mentre sono reduci dalla trionfale qualificazione agli ottavi di finale di Europa League

Eliminato il Braga, già sconfitto 0-2 all’andata, con un’altra vittoria con 2 gol di scarto nel return match dell’Olimpico.

Esattamente come all’andata Dzeko apre le marcature, Borja Majoral le chiude, in mezzo Carles Perez e l’autorete di Cristante.

Rossoneri che dal canto loro in patria attraversano un periodo pessimo, 2 sconfitte di fila con 0 gol fatti e ben 5 subiti.

Dopo l’inaspettato KO 2-0 contro lo Spezia – prima sconfitta esterna stagionale per i rossoneri- la banda di Pioli ha perso la vetta, scippatagli dai cugini dell’Inter di Antonio Conte in un quasi Derby-scudetto dello scorso turno.

3-0 nerazzurro con la prima doppietta in un Derby per Lautaro e il gol del solito Lukaku, finora sempre a segno contro il Milan.

Sono 4 quindi le gare consecutive senza vittorie in stagione.

Perché anche in Europa League non si sono visti grossi passi avanti, con i rossoneri che hanno faticato non poco nel ritorno dei sedicesimi in casa contro la Stella Rossa, pur superando il turno grazie all’1-1 finale – in virtù del 2-2 dell’andata.

Passati in vantaggio su rigore, realizzato dal vice-rigorista Franck Kessié nonostante la presenza in campo del rigorista principale Ibrahimovic, raggiunti da El Fardou Ben Nabouhane.

Milan tenuto a galla anche da un Donnarumma strepitoso, che ha festeggiato il 22° compleanno con una parata prodigiosa su Sekou Junior Sanogo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato