Pronostico Roma-Inter, 10-01-2020, 17^ giornata Serie A

La Domenica di campionato della 17^ giornata di Serie A si apre col botto.

Per il lunch match, la gara delle ore 12:30, del 10-01-2020, è di scena la grande sfida dello Stadio Olimpico in cui la Roma di Rudy Garcià ospita l’Inter di Antonio Conte.

E’ una super sfida d’alta classifica, la terza che ospita la seconda.

Giallorossi che insinuano proprio il posto dei nerazzurri, avendo avuto modo di riavvicinarsi a meno 3 dal 2° posto in vista dell’esito del sorprendente turno dell’Epifania.

Turno in cui la banda di Fonseca ha proseguito la sua risalita arrivando a 3 vittorie consecutive.

3 quanti sono stati i gol segnati dai capitolini, vincenti 1-3 nella loro prima trasferta nel 2021, in casa del neopromosso Crotone di Giovanni Stroppa.

Doppietta del sempre più sorprendente Borja Mayoral, e calcio di rigore realizzato da un giocatore che, di contro, ormai è tutt’altro che una sorpresa, Henrikh Mkhitaryan, bomber stagionale dei giallorossi, a quota 9 gol in stagione.

Ma soprattutto, turno in cui ai nerazzurri non è riuscita la nona sinfonia.

Inter sconfitta clamorosamente dopo 8 vittorie consecutive in campionato, a sua volta nella prima trasferta nell’anno nuovo, 2-1 a Marassi contro la Sampdoria del grande ex Claudio Ranieri.

E proprio due ex nerazzurri decisivi sul campo, Antonio Candreva, a segno su rigore, e Keità Baldé Diao, gol partita della banda di Conte con il 2° gol stagionale per Stefan De Vrij.

Stop sicuramente pesante, che pur evidenziando le carenze difensive della rosa interista, non mina le certezze sin qui accumulate.

In quanto l’Inter non meritava la sconfitta, con dati come 23 tiri in porta, di cui 11 nello specchio-in grande spolvero il portiere doriano Audero-, un palo colpito, un rigore fallito da Alexis Sanchez – lui che nella scorsa stagione aveva segnato il suo 1° gol in nerazzurro proprio a Marassi contro la Samp.

E’ il secondo lunch match del 2021, entrambi giocati dai nerazzurri, dopo il tennistico 6-2 con cui l’Inter ha aperto le danze della Serie A nell’anno nuovo.

Probabili formazioni Roma-Inter.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko
Ballottaggi: Karsdorp 60% – Bruno Peres 40%
Indisponibili: Zaniolo, Spinazzola, Pedro, Mirante (In dubbio), Santon (In dubbio), Spinazzola (In dubbio)
Squalificati: –

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez
Ballottaggi: Young 60% – Darmian 40%; Vidal 60% – Gagliardini 40%
Indisponibili: Pinamonti, Vecino
Squalificati: –

Pronostico e migliori quote Roma-Inter.

Un pronostico complicato, come si conviene a grandi sfide con squadre che sono di livello tutto sommato pari, e che perciò potrebbero o impattare l’una con l’altra oppure una delle due potrebbe avere il sopravvento, sospinta dalla voglia di riconfermarsi-nel caso dei giallorossi- o di riscattarsi – nel caso dei nerazzurri.

Nerazzurri dati leggermente per favoriti dai bookmakers, a dimostrazione del fatto che, per l’appunto, la seppur inaspettata sconfitta di Marassi, non intacca troppo la loro situazione.

Segno 1 a 2.80, segno 2 a 2.45, quote Snai.

L’Inter potrebbe recuperare Lukaku dal primo minuto, una spinta propulsiva e una iniezione di muscoli notevole, che potrebbe decisamente spostare gli equilibri.

Tuttavia la Roma è sulle ali dell’entusiasmo per una stabilità ritrovata in fatto di prestazioni e continuità dei risultati.

I giallorossi hanno la capacità di imporre il loro gioco proprio nei momenti clou, contro le big – vedasi tirati pareggi contro Juve e Milan.

Ma contro una Inter comunque solida e sicura dei suoi mezzi, non è facile.

Possiamo aspettarci una gara combattuta, in cui le rispettive onde d’urto delle due squadre potrebbero impattare.

GG a 1.43, ma potrebbero non esserci molti gol, per quanto sopra anticipato, a prescindere dai rispettivi potenziali offensivi, entrambi piuttosto ampi.

Un2.5 a 2.35, la combo GG + Un2.5 paga addirittura 7 volte la posta, tutte quote Snai.

Precedenti e statistiche Roma-Inter.

Sono 87 i precedenti all’Olimpico, 36 vittorie giallorosse, 28 vittorie nerazzurre, 23 pareggi.

In parità gli ultimi due precedenti, entrambi 2-2.

Lo scorso 19 Luglio 2020 De Vrij – a segno a Marassi – portò in vantaggio i nerazzurri, momentanea rimonta giallorossa con Leonardo Spinazzola e Mkhitaryan, prima del pari di Lukaku in extremis su rigore a 2 minuti dal 90′.

Il 26 Agosto 2017 ultima vittoria dell’Inter all’Olimpico giallorosso, 1-3, dopo il vantaggio di Dzeko la doppietta di Icardi e il 1° gol interista di Vecino compirono la rimonta.

Dzeko e Icardi protagonisti anche dell’ultima vittoria romanista, entrambi a segno, però l’argentino nella porta sbagliata, per il 2-1 finale del 2 Ottobre 2016, Ever Banega per il momentaneo pari interista.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato