Pronostico Milan-Udinese, 03-03-2021, 25^ giornata Serie A

Pronostico e migliori quote di Milan Udinese: gara della 25^ Giornata di Serie A 

Il Milan di Stefano Pioli ospita l’Udinese di Luca Gotti nel turno infrasettimanale valevole come 25^ giornata – 6^ di ritorno – di Serie A.

Mercoledì 03-03-2021, ore 20:45, nel solito scenario di una San Siro deserta, i rossoneri provano a rosicchiare qualche punto in vetta alla classifica ai cugini dell’Inter, impegnati nel posticipo del Giovedì sera.

Contro una Udinese che sta provando a risollevare le sorti di una stagione altalenante.

Pronostico e migliori quote Milan-Udinese.

Rossoneri apparsi in netta ripresa nella vittoria in casa della Roma nel posticipo serale dello scorso turno.

Vittoria 1-2 meno netta rispetto a quanto accaduto sul campo, con una Roma dominata in ogni ambito dai rossoneri, ormai in netta ripresa dopo il KO nel Derby.

Friulani che dal canto loro hanno dato segnali di crescita nell’ultimo turno, con una vittoria ottenuta seppur di misura e contro la ormai involuta Fiorentina.

Anche la statistica, come si può leggere sotto, è nettamente favorevole ai rossoneri.

Con i friulani che non vincono nella san Siro milanista da ben 5 anni.

Due però i fattori chiave da considerare: l’assenza di Ibrahimovic, impegnato nella rassegna di Sanremo, e il fatto che l’Udinese è comunque un gruppo solido, capace di far giocare male gli avversari, e considerando il ridotto gap tecnico date le assenze e il turnover di Pioli, potremmo vedere una sfida combattuta.

Indubbiamente i bookmakers danno per favoriti i rossoneri. Snai quota il segno 1 a 1.80 e il 2 a 4.50.

Suggeriamo un GG, ben quotato a 1.63, la vittoria rossonera con un solo gol di scarto è a 3.50, sempre con Snai.

Probabili formazioni Milan-Udinese.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Castillejo, Brahim Diaz, Krunic; Leao.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Bennacer, Calhanoglu, Ibrahimovic, Maldini, Mandzukic

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Nuytinck; Stryger Larsen, De Paul, Walace, Arslan, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski.

Squalificati: nessuno | Indisponibili: Deulofeu, Forestieri, Jajalo, Ouwejan, Prodl, Pussetto

Precedenti e statistiche Milan-Udinese.

45 i precedenti a San Siro in Serie A fra le due formazioni, con 25 vittorie rossonere e sole 5 friulane, 15 perciò i pareggi.

L’ultimo precedente al Meazza risale allo scorso 19 Gennaio 2020, successo di misura e sofferto per la banda di Pioli, 3-2 con continui ribaltoni.

Vantaggio friulano al 6′ con Jens Stryger Larsen, il pari di Ante Rebic al 3′ della ripresa, il raddoppio di Theo Hernandez al 71′, il contro-pareggio di Kevin Lasagna a 5′ dal 90, e poi ancora Rebic in pieno recupero per la doppietta personale e un successo insperato.

Ultimo successo udinese nella San Siro milanista quasi 5 anni fa, lo scorso 11 Settembre 2016, 0-1 per i friulani allora guidati da Beppe Iachini in casa del Milan allora allenato da Vincenzo Montella.

Gol partita a 2 minuti dal 90′ con un beffardo interno destro al volo di Stipe Perica.

La gara di andata ebbe luogo il giorno di Ognissanti 2020, alla Dacia Arena una prodezza di Zlatan Ibrahimovic sancì il definitivo 1-2 dopo il vantaggio di Franck Kessié momentaneamente pareggiato dal rigore realizzato da Rodrigo De Paul.

Rossoneri reduci dalla splendida vittoria all’Olimpico contro la Roma, 1-2 che poteva anche essere più largo, reti di Kessiè su rigore e del redivivo Ante Rebic, in mezzo il momentaneo pari giallorosso con un bellissimo interno destro di Jordan Veretout.

Friulani come detto vincenti 1-0 contro la ormai ampiamente involuta Fiorentina di Prandelli, con colpo di testa vincente sotto misura nel finale di Ilija Nestorovski.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato