Pronostico Milan-Sparta Praga, 29-10-2020, 2^ giornata Europa League

Il Milan fa il suo debutto stagionale casalingo nella fase a gironi di Europa League.

Per la 2^ giornata del gruppo H, la banda di Stefano Pioli ospita lo Sparta Praga di Vaclav Kotal.

Dopo la mezza delusione dello spettacolare quanto rocambolesco pari 3-3 contro la Roma nel big match dell’ultimo impegno stagionale, la 5^ giornata di Serie A, i rossoneri si rituffano nella’ EuroLeague, dove finora hanno pressoché dominato, dalle fasi preliminare.

Sparta che invece ha cominciato malissimo la sua stagione internazionale. E che quindi è in cerca di riscatto. Anche se il momento e l’avversario non sembrano gli ideali.

Probabili formazioni Milan-Sparta Praga.

Milan: Tatarusanu, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dabo, Bennacer, Tonali, Castillejo, Krunic, Diaz, Ibrahimovic.

Sparta Praga: Heca, Sacek, Celutska, Lischka, Hanousek; Pavelka, Travnik; Dockal, Hlozek, Krejci, Julis

Pronostico e migliori quote Milan-Sparta Praga.

Pronostico che sembra davvero scontato.

La differenza dei valori in campo è decisamente notevole.

Il Milan è ormai una macchina ben collaudata, con quell’Ibrahimovic che è sempre più leader del gruppo.

Rossoneri che dopo il mezzo passo falso contro la Roma avranno ancor più voglia di rivalsa.

La stagione europea degli uomini di Pioli è iniziata molto bene, con la vittoria 1-3 in casa di un Celtic decisamente poca cosa.

Con il 1° gol in rossonero sia per Rade Krunic che per il neo-acquisto Hauge, e in mezzo il 2° di Brahim Diaz – il primo in ambito europeo per lo spagnolo in questa sua prima stagione milanista.

Poi appunto è arrivato il rocambolesco pari 3-3 a San Siro contro la Roma nell’ultima di campionato.

Con un Ibra sempre protagonista, autore della terza doppietta in campionato-un gol su rigore-, intervallata dal 1° gol stagionale di Saelemaekers.

Roma che ha rimontato ogni gol, prima con Dzeko su regalone di Tatarusanu, portiere di riserva – Donnarumma positivo al coronavirus – il romeno esce a vuoto su calcio d’angolo e il bosniaco insacca a porta vuota.

Poi il solito calcio di rigore del solito Veretout – 3 rigori su 3 realizzati finora – e gol definitivo di Kumbulla, primo centro in Serie A con la maglia della Roma.

Lo Sparta Praga domina in patria, è Campione in carica in Repubblica Ceca e sta continuando a dominare il campionato, a punteggio pieno con 6 vittorie su 6.

Ma in Europa League non è cominciata altrettanto bene, con la netta sconfitta casalinga 1-4 contro il Lilla.

Tripletta di Yusuf Yazici e gol di Jonathan Ikone per i francesi, Borek Dockal aveva illuso i suoi con il momentaneo pareggio.

Sinceramente non sembra ci siano possibilità che i cechi possano contrastare l’onda lunga dell’entusiasmo e dello stato di forma rossonero.

Anche la statistica è nettamente contro, con lo Sparta che non ha mai battuto il Milan, perdendo 4 sfide su 6, e nello specifico le ultime 3 a San Siro.

Obiettivamente non sembra ci siano possibilità per i cechi.

I bookmakers parlano chiaro, segno 1 a 1.32, segno 2 addirittura a 8.60.

Combo 1+Ov2.5 a 1.64, una possibilità che segni lo Sparta per via della presenza di un non imperfetto Tatarusanu con 1+GG a 2.46.

Precedenti e statistiche Milan-Sparta Praga.

Come anticipato 6 sfide con 4 vittorie rossonere e 2 pareggi.

Ultimo precedente il 10 Marzo 2004, ritorno ottavi di finale di Champions League, il Milan Campione d’Europa di Carletto Ancelotti stravinse 4-1 contro i cechi, Pippo Inzaghi, doppietta di Shevchenko e gol di Gattuso che han sancito il successo che ha qualificato i rossoneri ai quarti dopo lo 0-0 dell’andata.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato