Pronostico Manchester United-Milan, 11-03-2021, andata ottavi Europa League

Pronostico e quote Manchester United Milan: i rossoneri sono impegnati nella difficile trasferta di Manchester nell’andata degli ottavi di Finale di Europa League.

Gli ottavi di Europa League sono infiammati da un big match che ha decisamente più il sapore di Champions League.

Giovedì 11-03-2021, alle 18:55, per l’andata degli ottavi dell’EuroLeague, il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer ospita il Milan di Stefano Pioli, in una sfida che richiama irrimediabilmente alla memoria la magia delle grandi serate di calcio europeo.

Bonus Benvenuto Scommesse 15€ e fino a 200€ al deposito

Bonus Benvenuto Eurobet Scommesse
Eurobet Scommesse Bonus Benvenuto –*Si applicano Termini e Condizioni – 18+

Registrati su Eurobet, deposita e scommetti: ricevi subito al deposito 15€ per le scommesse sportive più un Bonus di Benvenuto del 50% dell’importo versato fino a un massimo di 200€!

Pronostico e Migliori Quote Manchester United – Milan:

Ancora una volta un pronostico difficile da formulare.

Due squadre parse in ripresa nei rispettivi ultimi turni di campionato.

Entrambe reduci da inaspettate vittorie 0-2 in trasferta, il Milan in casa del tenace Verona di Ivan Juric, lo United addirittura nella trasferta Derby contro un City che stava dominando, reduce addirittura da 21 vittorie consecutive in stagione !

Rossoneri che dal canto loro, come anticipato, hanno espugnato il campo del Verona.

Statistica che favorisce i rossoneri, che hanno eliminato i Red Devils 4 volte in 5 doppie sfide a eliminazione diretta, tutte in Coppa Campioni / Champions League a seconda delle epoche.

Allo stato attuale dei fatti i mancuniani sembrano favoriti causa maggiore tasso tecnico – specie con tutte le defezioni dei rossoneri, che potrebbero non recuperare neanche per questa sfida Ibrahimovic, grande ex di turno- e per un fattore campo che, per quanto sensibilmente ridotto dagli stadi vuoti causa pandemia, è comunque un fattore da valutare, specie in ambito internazionale ed in Inghilterra.

United che peraltro ha un’arma in più nella solidità difensiva di recente acquisita: non prende gol da 4 partite – e poco male che 3 siano state pareggi senza gol e pure consecutivi.

Snai quota il segno 1 a a 1.65 e il 2 addirittura paga 5 volte la posta.

Comunque vada, possiamo supporre una partita in cui i rossoneri lotteranno, opponendo, appunto, al maggior tasso tecnico dei Red Devils, una impostazione di gioco quadrata e ordinata, che potrebbe cioè indurre lo United a non giocare al suo meglio.

GG a 1.70, ma potremmo attenderci una partita accorta, con pochi gol, Un2.5 quasi raddoppia la posta, 1.97 sempre con Snai.

Probabili formazioni Manchester United-Milan

Man Utd (4-2-3-1): Henderson, Wan-Bissaka, Baily, Lindelof, Alex Telles, Fred, McTominay, Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford, Martial. All. Solskjaer

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot, Kessie, Tonali, Saelemaekers, Krunic, Castillejo; Leao. All. Pioli.

Precedenti e statistiche Manchester United-Milan

Cifra tonda: sono 10 i precedenti fra le due formazioni, equamente suddivise fra Milano e Manchester.

Come anticipato tutti in sfide ad eliminazione diretta, ma, rigorosamente, tutte fra Coppa Dei Campioni / UEFA Champions League, a seconda delle epoche.

Con il ché questa è la prima sfida ufficiale fra i due club in una competizione diversa rispetto a quella più importante d’Europa a livello di club.

Il bilancio attuale è di perfetta parità, 5 vittorie a testa, perciò mai neppure un pari fra le due.

Finora la statistica favorisce nettamente i rossoneri, che hanno superato il turno addirittura 4 volte su 5.

Non ci son riusciti solo nell’ultima doppia sfida, ottavi di Champions edizione 2009/2010.

In quell’occasione a Old Trafford si disputò il return match, con lo United di Sir Alex Ferguson che rifilò un poker al Milan di Leonardo.

Un 4-0 senza storie che qualificò i Red Devils, vincenti anche all’andata a San Siro per 2-3.

In evidenza Wayne Rooney, doppietta come nella sfida di andata, poi in gol anche Park Ji-sung e Fletcher.

Milan vincente solo una volta a Old Trafford, ben 16 anni fa, il 23 Febbraio 2005, curiosamente anche allora andata degli ottavi, però giustappunto di Champions, il Milan di Carletto Ancelotti espugnò il campo dello United di Ferguson per 0-1.

Gol partita di Hernan Crespo, autentico regalo del portiere dello United Carroll, che non trattenne una facile conclusione di sinistro dalla distanza di Clarence Seedorf, con l’argentino in agguato a ribattere a rete il tap-in vincente.

Crespo sancirà poi anche la gara di ritorno, vinta con medesimo risultato e annessa qualificazione ai quarti.

Fun fact: in tutte e 4 le occasioni in cui i rossoneri hanno passato il turno, si son poi qualificati alla Finale, e anche qui bilancio di perfetta parità con 2 trionfi – 1969 e 2007 – e 2 sconfitte – 1958 e 2005.

Come anticipato entrambe le squadre han recuperato una buona forma fisica e mentale dopo periodi altalenanti.

Lo United, dopo tre pareggi consecutivi tutti senza gol – contro Real Sociedad nel ritorno dei sedicesimi e contro le londinesi Chelsea e Crystal Palace in Premier League – ha rimediato una vittoria altamente prestigiosa.

0-2 nel Derby in casa dei cugini del Manchester City, la super potenza di Pep Guardiola, reduce da qualcosa come 21 vittorie di fila in stagione !

Striscia positiva interrotta dallo United con una bella vittoria, reti di bomber Bruno Fernandes, a segno su rigore già al 2′ minuto, e di Luke Shaw al 5′ della ripresa.

Anche il Milan, nonostante il periodo di forte instabilità di gioco e risultati, ha ottenuto una splendida vittoria in una trasferta e in una situazione entrambe fortemente complicate.

Espugnato 0-2 il campo del coriaceo Verona di Ivan Juric con una formazione totalmente in emergenza, piena di defezioni.

In gol Rade Krunic, su magistrale calcio piazzato, e la grande rivelazione Diogo Dalot – che peraltro gioca nei rossoneri proprio in prestito dai Red Devils – con un preciso destro a incrociare, 1° gol in Serie A, 2° in questa sua prima stagione italiana.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€

SNAI

Bonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito

Starcasino Scommesse

Fino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€

Salvatore Sabato

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato