Pronostico Lille-Milan, 26-11-2020, 4^ giornata UEFA Europa League

E’ un Milan sulle ali dell’entusiasmo quello che si rituffa nella stagione europea.

Per la 4^ giornata della fase a gruppi di UEFA Europa League, e più precisamente per il gruppo H, la banda di Pioli, ancora positivo al coronavirus, va a far visita al Lille di Christophe Galtier, primatista del girone.

Giovedì 26 Novembre, ore 18:55.

I rossoneri ritrovano i francesi a 3 settimane esatte dal KO del 5 Novembre, il netto 0-3 di San Siro con tripletta di Yusuf Yazici, il primo gol su rigore.

La prima sconfitta stagionale per il Milan, contro un’avversaria ad oggi bestia nera per i rossoneri, che contro il Lilla non hanno mai neppure fatto gol.

Probabili formazioni Lille-Milan.

Come anticipato, con Pioli ancora positivo, alla pari del suo vice Giacomo Murelli, in panca andrà ancora Daniele Bonera, collaboratore tecnico.

Possibile debutto da titolare di Hauge, probabilmente come premio per il 1° gol in Serie A, messo a segno nell’ultimo impegno stagionale, il big match in casa del Napoli del grande ex Gattuso, vittoria 1-3, gol partita del norvegese.

LILLE (4-4-2) – Maignan: Pied, Fonte, Botman, Bradaric; Ikonè, Andre, Xeka, Bamba; Yacizi, David. All.: Galtier.

MILAN (4-2-3-1) – G Donnarumma; Dalot, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Hauge, Calhanoglu, Castillejo; Rebic. All.: Pioli.

Pronostico e migliori quote Lille-Milan.

Entrambe le squadre attraversano un periodo importante, specie nelle rispettive patrie.

Rossoneri leader della Serie A, ancora imbattuti dopo 8 giornate, 6 vittorie e 2 pareggi.

Vittoria ritrovata dopo 2 gare di fila a secco, con la sopra citata prima sconfitta stagionale, proprio contro i francesi all’andata a San Siro, cui ha fatto seguito il pareggio 2-2 contro il Verona, sempre in casa.

E che vittoria nell’ultimo turno, espugnato il San Paolo-da pochissimo intitolato a Diego Armando Maradona, recentemente scomparso, ndr – contro il Napoli del grande ex Gattuso, doppietta di un Ibrahimovic immenso e tris, come detto, di Hauge, 1° gol in Serie A.

Niente male anche l’andamento dei francesi, che non sono primi in Ligue 1 ma poco ci manca.

2° posto in solitaria in patria, 2 punti sotto la capolista – naturalmente il PSG, ndr.

Anche gli uomini di Galtier hanno subito finora una sola sconfitta in stagione, l’8 Novembre in campionato, ma meno pesante rispetto a quella del Milan.

I Mastini – soprannome dei giocatori del Lille, ndr – han perso 3-2 in casa del Brest, Burak Yilmaz autore della doppietta-primo gol su rigore- che ha reso meno pesante il passivo per il Lille.

Sono, insomma, due squadre molto in forma, e che giocano un calcio simile.

Fatto di ripartenze veloci, di ricerca della profondità e del gioco sulle fasce.

Come anticipato, la statistica sta decisamente dalla parte dei francesi, ai quali il Milan non è mai neppure riuscito a far gol.

Tuttavia, anche se non si tratta di una sfida decisiva, un Milan molto in forma potrebbe dare filo da torcere ai Mastini.

La statistica ripercorre questo ragionamento, piazzando quote elevate per entrambi i possibili successi, ma minore per la vittoria dei francesi, dati cioè così per favoriti.

2.36 il segno 1, 3.13 per il segno 2, quote Betclic.

Le due squadre potrebbero sostanzialmente equivalersi, e magari, se una delle due dovesse spuntarla, potrebbe non accadere con netto distacco.

NG ben quotato, a 2.17, per chi non vuole volare troppo alto, Un3.5 a 1.39, per chi invece punta ancor più in alto, 3.37 il segno X, ancora quote Betclic.

Precedenti e statistiche Lille-Milan.

E’ questa la quarta sfida fra le due squadre. Come ampiamente anticipato, Milan mai neppure a segno contro i francesi.

Sarà, nello specifico, la seconda sfida in Francia, la prima, nella fase a gruppi della UEFA Champions League 2006/2007, curiosamente anche allora gruppo H, il 26 Settembre 2006, pari senza gol allo Stade Felix Bollaert, di Lens, dove allora i francesi giocavano le partite casalinghe.

Nelle due sfide di San Siro, invece, entrambe vittorie francesi, prima della sfida di 3 settimane fà, sempre in quella Champions, nel return match, vittoria per 0-2.

Milan che, tuttavia, si rifece alla grande nel 2007, vincendo poi la Coppa !

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato