Pronostico Barcelona-Real Madrid, 24-10-2020, 7^ giornata della Liga

El Clasico infiamma il Sabato pomeriggio per la 7^ giornata di Liga: al Camp Nou il nuovo Barcelona di Rambo Koeman ospita un Real Madrid in piena crisi.

La banda di Zidane è reduce da 2 KO di fila, le prime due sconfitte stagionali.

Blaugrana invece in ripresa dopo aver vissuto a sua volta due uscite consecutive non proprio brillanti.

Pronostico e migliori quote Barçellona-Real Madrid:

Non c’è dubbio che gli stati di forma fisica e mentale delle due compagini siano attualmente parecchio differenti.

Anche i blaugrana hanno perso l’ultima di campionato, 1-0 in casa del Getafe, rigore di Jaime Mata – che curiosamente compie 32 anni proprio il giorno del Clasico, ndr.

Tuttavia dopo la loro prima sconfitta stagionale, gli uomini di Koeman hanno recuperato alla grande con la bella, larga vittoria al debutto stagionale in UEFA Champions League.

Al Camp Nou Ferencvaros demolito 5-1, in gol il solito Messi su rigore, poi i quasi maggiorenni Ansu Fati – lo diventerà fra pochi giorni, il 31 Ottobre – e Pedro Gonzalez Lopez, detto Pedri – al quale manca un mese alla maggiore età, il 25 Novembre – in mezzo il gol di Coutinho e a chiudere la rete di Dembelé.

Real invece reduce dalle prime due sconfitte stagionali, entrambe clamorose, soprattutto perché ‘casalinghe’.

Virgolette d’obbligo, perché i Blancos non stanno effettivamente giocando nel loro stadio le prime partite di questa stagione.

A causa dei lavori di ristrutturazione del “Bernabeu” la banda di Zidane gioca a Valdebebas, campo d’allenamento, e precisamente allo Stadio “Alfredo Di Stefano”.

Prima la sconfitta contro il Cadice, rete di Anthony Lozano, poi altra debacle con un solo gol di scarto ma pesante per proporzione, il 2-3 subito dallo Shakthar Donetsk.

Ucraini addirittura sullo 0-3 a fine primo tempo con Teté, autorete di Varane e gol di Salomon, prima della quasi rimonta madrilena nella ripresa con il missile di Modric e il gol da opportunista di Vinicius.

Ma non è bastato ad evitare la sconfitta all’esordio stagionale in Champions, anche per via del gol del possibile 3-3 annullato giustamente a Valverde per posizione di fuorigioco attiva e influente da parte dello stesso Vinicius.

Un fattore chiave fu anche l’assenza di Sergio Ramos: su 7 gare di Champions senza di lui, i madrileni ne hanno perse 6 !

Pronostico abbastanza complicato, più di quanto dicano i bookmakers, che danno un certo gap fra le quote delle due vittorie, 2.06 il segno 1 e 3.55 il segno 2 con Eurobet.

Bonus Benvenuto Scommesse 15€ e fino a 200€ al deposito

Registrati su Eurobet, deposita e scommetti: ricevi subito al deposito 5€ per il Virtual, 10€ per le scommesse sportive più un Bonus di Benvenuto del 50% dell’importo versato fino a un massimo di 200€!

I blaugrana hanno dalla loro un tasso tecnico maggiore e uno stato di forma, come detto, attualmente superiore.

La quasi rimonta compiuta contro gli ucraini dimostra, dal canto del Real, un innegabile spirito combattivo.

Unendo perciò questi due suggerimenti, una cosa che quindi possiamo presumere, è che sarà una gara, appunto, combattuta. Ma che, alla fine, c’è una possibilità che i padroni di casa la spuntino.

Pronostico Barcellona Real Madrid GG a 1.59, 1X a 1.34, sempre quote Eurobet.

Probabili formazioni Barçellona-Real Madrid:

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto, Piqué, Lenglet, Jordi Alba; Busquets, De Jong; Fati, Messi, Coutinho; Griezmann.

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Nacho, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Vinicius, Benzema, Asensio.

Precedenti e statistiche Barçellona-Real Madrid:

Bilancio totale di 276 precedenti-gare non ufficiali comprese-, 115 vittorie blaugrana, 100 tonde tonde per i madrileni, 61 pareggi.

In campionato sono invece 180 precedenti precisi, con lieve vantaggio madrileno, 73 vittorie a 72, e un bilancio di perfetta parità nei gol, 288 a testa !

Ultima sfida in assoluto il 1 Marzo 2020, al Bernabeu in campionato, Real vincente 2-0, deciso tutto negli ultimi 20 minuti con Vinicius e Mariano Diaz.

Il 18 Dicembre 2019 ultima sfida al Camp Nou, pari senza gol, sempre in Liga, ad oggi l’unico pari in Catalogna in Liga fra le due squadre.

Ultima vittoria casalinga per i blaugrana in Liga un netto 5-1 ormai quasi 2 anni fà, il 28 Ottobre 2018, tris di Suarez – uno su rigore – oltre a Coutinho e Vidal, Marcelo per l’unico gol madrileno.

Sono passati, invece, più di 4 anni dall’ultima vittoria madrilena al Camp Nou in Liga, il 2 Aprile 2016, 1-2, Benzema e Cristiano Ronaldo in rimonta dopo il vantaggio di Piqué.

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in chimica industriale. Da sempre devoto alla cultura e al sapere. In generale, sapere, qualunque cosa, ritengo sia sempre importante. Una grande passione per il giornalismo. Anche - ma non solo - sportivo. Fiero di collaborare ormai da tempo a questo progetto.
Tutti i post di Salvatore Sabato